California, terremoto di magnitudo 6.2

Condividi questo articolo:

 

Una forte scossa di terremoto ha colpito il Golfo della California, provocando una grande paura anche lungo le coste del Messico

Una forte scossa di terremoto si è verificata nel Golfo della California. Un sisma di magnitudo 6.2 ha colpito, intorno alle 23.30 (ora locale), il Golfo della California e l’intera costa pacifica messicana. Secondo quanto riferito dall’Us Geological Survey, l’epicentro e’ stato registrato nello Stato del Golfo di California, 73 chilometri a sud-ovest della citta’ di Topolobampo.

La forte scossa di terremoto, avvertita soprattutto dalle popolazioni che risiedono lungo la costa del Messico, sembra non aver provocato vittime o feriti. Pochi i danni anche agli edifici. A seguito del terremoto non è stata lanciata l’allerta tsunami.

La zona in cui si è verificato il terremoto è ritenuta particolarmente sismica: la linea di faglia tra le placche nordamericana e pacifica si trova proprio in corrispondenza del Golfo di California, tra la penisola di Bassa California e il Messico continentale.

(gc)

Questo articolo è stato letto 42 volte.

california, Golfo della California, sisma, terremoto, terremoto America, terremoto Messico

Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net