ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calderone: "Protesta giovani professionisti perché ignorati da politica"-Lav, mucche in condizioni raccapriccianti in allevamento già denunciato-**Dl semplificazioni: bozza, Commissario Arcuri si occuperà di ripresa anno scolastico**-Villarosa: "Piazza Affari deve tornare sotto controllo italiano"-Mafia: arresti Trapani, gip nega manette per ex deputato Ruggirello-Vivendi: rafforza i suoi impegni di Corporate Social Responsibility-Mafia: ordinanza, 'arresto Ruggirello duro colpo per boss Asaro'-Fase 3: prezzi case a Milano già in aumento, nel secondo trimestre +7%-Psoriasi malattia sottovalutata, mozione per 'Carta delle priorità'-Coronavirus: hotel Michelangelo ha ospitato 511 persone in quarantena, età media 42 (2)-Dl semplificazioni: Conte, 'legalità e trasparenza, procedure veloci per certificazione antimafia' (2)-Dl semplificazioni: Conte, 'ricostruzioni più semplici ma senza consumo suolo'-Aspi: Conte, 'non siamo ancora riusciti a sbloccare dossier, concessionario blindato'-Alitalia: Conte, 'compagnia deve camminare con proprie gambe'-**M5S: Casaleggio arrivato a P.Chigi per incontro con Conte**-Ex Ilva: Conte, 'ritardo ma dossier va avanti'-Dl semplificazioni: Conte, 'legalità e trasparenza, procedure veloci per certificazione antimafia'-Coronavirus: hotel Michelangelo ha ospitato 511 persone in quarantena, età media 42-Pil: Conte, 'calo significativo e previsto, non ci lasciamo spaventare'-Industria: Spada (Assolombarda), 'sì a 4.0 strutturale, mai compreso perché smontata'

L’apocalisse di Tinder

Condividi questo articolo:

La più famosa app di incontri vuole accoppiare le persone in base alla loro strategia di sopravvivenza a una catastrofe

Tinder è un’applicazione di matchmaking, che permette alle persone di scegliersi, di chattare, di incontrarsi, in modo da avere sempre la possibilità di trovare compagnia, in qualsiasi parte d’Italia e degli altri 195 paesi al mondo in cui funziona. Visto il grande uso che se ne fa, si direbbe che funziona molto bene quest’app, ma i suoi sviluppatori sono sempre alla ricerca di nuove opzioni per attirare altri utenti.

E così stanno lanciando una specie di gioco d’avventura che si chiama Swipe Night, una storia settimanale che vedrà i partecipanti messi di fronte a scelte difficili, ambientate in uno scenario fittizio di fine mondo e, come racconta Wired, Tinder poi utilizzerà quelle scelte per accoppiare le persone in base alle loro strategie di sopravvivenza a un’apocalisse.
Il team Z, ovvero la divisione di Tinder che si occupa di attirare i membri della generazione Z verso l’uso dell’app, ha pensato che fare un evento a tema ‘apocalisse’, visti i tempi che corrono, avrebbe fatto breccia nell’attenzione di un pubblico più giovane che sta crescendo in un mondo che sembra già essere sull’orlo del collasso.

L’evento settimanale Swipe Night ha lo scopo di coinvolgere le persone facendole giocare, ma sempre con l’obiettivo di farlo per arrivare ad avere un appuntamento, visto che quello che succede nel gioco potrebbe anche segnare l’inizio di qualche conversazione. In ogni caso, come dice Wired, «il nuovo algoritmo di abbinamento verrà sovrapposto ai filtri preesistenti, come le preferenze per età, sesso e localizzazione».

Chissà se funzionerà, staremo a vedere.

 

Questo articolo è stato letto 2 volte.

algoritmo, app, catastrofe, chattare, Generazione Z, incontri, realtà virtuale, Tinder, Wired

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net