Topi palestrati nello spazio

Condividi questo articolo:

Space X sta per portare topi molto muscolosi alla Stazione Spaziale Internazionale per uno studio sulla perdita muscolare in orbita

Chi lo avrebbe mai detto che tra gli ospiti della Stazione Spaziale Internazionale ci sarebbero stati anche loro? Un carico di 2.585 Kg di topi estremamente muscolosi sarà consegnato da un veicolo spaziale Dragon SpaceX, che lo trasporterà sulla stazione spaziale insieme ad altre forniture e attrezzature.

Lo scopo è uno studio che possa aiutare a garantire che i futuri astronauti rimangano sani mentre si trovano nello spazio.

Per l’esperimento Rodent Research-19 gli scienziati hanno ingegnerizzato geneticamente sulla Terra dei topi, in modo da indurgli la mancanza di miostatina, una proteina che limita la crescita dei muscoli degli animali. In questo modo hanno ottenuto dei topi che hanno circa il doppio della massa muscolare scheletrica dei topi normali.

Oltre ad avere inviato topi super-muscolosi alla Stazione Spaziale Internazionale, ne hanno inviati anche altri normali che gli astronauti tratteranno direttamente lì con un farmaco sperimentale che inibisce la miostatina.

La speranza dei ricercatori è che l’invio dei topi in un luogo in cui saranno sottoposti allo stesso ambiente di microgravità degli astronauti, possa fornire preziose informazioni sulla perdita muscolare negli umani e, quindi, su come l’uso della miostatina potrebbe eventualmente prevenire questa problematica – nello spazio ma anche sulla Terra.

«Siamo entusiasti perché pensiamo che questo possa avere applicazioni anche per molte condizioni che le persone sperimentano qui sulla Terra, in cui la perdita di muscoli e ossa è un problema serio», ha detto il ricercatore Se-Jin Lee in un video dell’ISS National Lab.

 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

muscoli, orbita, perdita muscolare, spazio, studio, topi, topi muscolosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net