vaccino

Covid – 19: come faremo a produrre vaccini per tutti?

Condividi questo articolo:

vaccino

Non ci saranno abbastanza vaccini anti-Covid per tutti fino al 2024, dicono i produttori di vaccini

Le aziende farmaceutiche stanno facendo una corsa per sviluppare un vaccino sicuro ed efficace che combatta il Coronavirus.

Ma anche con un aumento significativo della produzione, non ce ne saranno abbastanza disponibili per l’intero globo fino alla fine del 2024, secondo il Financial Times.

“Ci vorranno dai quattro ai cinque anni prima che tutti ricevano il vaccino su questo pianeta”, ha detto al giornale Adar Poonawalla, amministratore delegato del Serum Institute of India.

Tralasciando la fattibilità, poi, Poonwalla afferma che un tale vaccino dovrebbe probabilmente includere un secondo richiamo, come succede per il vaccino contro il morbillo e ciò significherebbe 15 miliardi di dosi in totale per l’intero globo.

I politici (soprattutto in occidente) hanno da tempo promesso che i vaccini contro il COVID-19 sarebbero stati prontamente disponibili, anche alla fine del 2020.

Ma che succede per i paesi in via di sviluppo?

Poonawalla è responsabile del più grande produttore di vaccini al mondo in volume. Il Serum Institute produce circa 1,5 miliardi di dosi ogni anno per più di 170 paesi, ma per una lunga lista di altre malattie infettive.

Come parte di un accordo con AstraZeneca, la società di biotecnologie incaricata di distribuire il vaccino sviluppato dall’Università di Oxford, il Serum Institute prevede di produrre dosi che costano solo circa 3 Dollari per 68 paesi – un accordo separato con un’altra società amplierebbe la portata a 92 paesi.

Due o più vaccini con almeno un tasso di efficacia del 75% sarebbero “sufficienti per frenare la diffusione dell’infezione e arrestare la pandemia, anche se non abbastanza buoni da consegnare il virus alla pattumiera della storia”, ha detto al Financial Times Peter Hale, direttore esecutivo della Foundation for Vaccine Research negli Stati Uniti.

Ma in ogni caso ci vorrà tempo per la produzione e anche per la fornitura, visto che il vaccino probabilmente dovrà essere confezionato a freddo per garantire la sicurezza.

 

Questo articolo è stato letto 33 volte.

AstraZeneca, coronavirus, COVID19, vaccini anticovid19, vaccino

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net