ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: ct Croazia, 'partita grandiosa, nessuno deve sottovalutarci'-F1: Leclerc, 'nuovo team principal Ferrari? Elkann e Vigna faranno scelta giusta'-Qatar 2022: Thiago Silva, 'fa molto male, ora alziamo subito la testa'-Qatar 2022: le formazioni di Olanda-Argentina, Di Maria e Lautaro in panchina-Qatar 2022: ancora niente Argentina-Brasile, l'ultima vola al mondiale nel 1990-Qatar 2022: come Livakovic nessuno mai, 4 rigori parati in un mondiale-**Qatar 2022: sconfitta Brasile, la stampa verdeoro 'gioco drammatico, sogno infranto'**-Qatar 2022: Rodrygo e Marquinhos sbagliano ai rigori, Croazia elimina Brasile ed è in semifinale-Qatar 2022: rigori fatali al Brasile, Seleçao ko dagli 11 metri al mondiale dopo 36 anni-Qatar 2022: quarti amari per il Brasile, esce per la 4/a volta negli ultimi 5 mondiali-Qatar 2022: quarti di finale, il tabellino di Croazia-Brasile-**Musica: è morto il figlio di Tina Turner, aveva 62 anni**-**Qatar 2022: Croazia-Brasile 1-1 dopo i supplementari, si va ai rigori**-Qatar 2022: Brasile ko ai rigori, Croazia prima semifinalista-Qatar 2022: Neymar segna il 77° gol con il Brasile, raggiunto Pelé-**Calcio: Trentalange, 'ho chiesto a Chinè di essere sentito, non mi dimetto'**-Qatar 2022: quarti di finale, Croazia-Brasile 0-0 al 90', si va ai supplementari-Qatar 2022: Southgate, 'Sterling? Ha perso molti allenamenti, lo valuteremo'-Cancro seno metastatico, 2 molecole riducono rischio progressione malattia-Biathlon: Cdm, norvegese Boe vince la sprint di Hochfilzen, Giacomel 20°

Molecole organiche su Marte

Condividi questo articolo:

Sono state scoperte da Perseverance sulle rocce del pianeta rosso

Sulle rocce che si estendono sulla superficie del pianeta Marte, sono state scoperte da Perseverance, rover della NASA, alcune tracce di molecole organiche che, secondo gli scienziati dell’organizzazione potrebbero rappresentare “una possibile firma della vita” che avrebbe prosperato sul pianeta più di tre miliardi di anni fa.

Come riporta ilFattoQuotidiano questa materia potrebbe essere riconducibile a “una sostanza o a una struttura che potrebbe testimoniare l’esistenza di una vita passata sul pianeta rosso, ma che potrebbero anche essere state prodotte senza che ci fosse vita”, ha detto Ken Farley, lo scienziato del progetto Perseverance a Caltech, parlando in una conferenza stampa al Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena in California.

I composti trovati contengono carbonio, idrogeno e ossigeno, cruciali per la formazione della vita.

Farley ha anche sottolineato che le molecole potrebbero essere il frutto di processi naturali abiotici. Il rover non può determinare da solo la natura di questi ritrovamenti: la NASA e l’ESA stanno pianificando una missione di ritorno con campioni che si potranno analizzare entro i primi anni del 2030, per comprenderne l’effettiva natura.

I viaggi di Perseverance hanno rivelato che Jezero è un cratere geologicamente ricco, con rocce ignee e sedimentarie sparse nei suoi immediati dintorni. Non solo: il cratere, probabilmente, molto tempo fa conteneva un lago e il delta di un fiume, e ancora prima era un sito di attività vulcanica.

Luna Riillo

Questo articolo è stato letto 18 volte.

Marte, molecole organiche, Nasa, perseverance nasa marte, pianeta rosso, vita su Marte

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net