riscaldamento globale

Una minaccia più grande della pandemia

Condividi questo articolo:

riscaldamento globale

Secondo uno studio, gli effetti del riscaldamento globale sono più gravi di tutte le malattie infettive messe insieme

Un nuovo studio pubblicato dal National Bureau of Economic Research mostra che, entro la fine del secolo, il numero di decessi legati al riscaldamento globale sarà pari a quello dei decessi causati da tutte le malattie infettive messe insieme.

Lo studio stima che livelli di emissione di gas serra elevati e incontrollati aumenteranno i tassi di mortalità globale a 73 morti ogni 100.000 persone, un numero che rivaleggia con quello dei decessi causati dall’insieme delle malattie infettive – tra cui HIV/AIDS, malaria, tubercolosi, febbre gialla e febbre dengue.

La ricerca si è concentrata sulle morti globali e i picchi di temperatura, mostrando una relazione tra l’aumento del riscaldamento globale e alcuni decessi.

Ad esempio, lo studio ha rilevato un’ondata di attacchi di cuore durante le ondate di calore e ha dettagliato anche le cause dirette di morte, come il colpo di calore correlato al riscaldamento globale.

Come ha riportato The Guardian, Amir Jina, economista ambientale presso l’Università di Chicago e coautrice dello studio, ha affermato: “Molte persone anziane muoiono a causa degli effetti del calore indiretto. È stranamente simile a Covid: le persone vulnerabili sono quelle che hanno condizioni preesistenti o sottostanti. Se hai un problema di cuore e sei martellato per giorni dal caldo, sarai spinto al collasso”.

Lo studio discute anche di come i rischi per la salute legati al riscaldamento globale influenzeranno maggiormente le comunità povere nelle regioni più calde del mondo.

Il paradosso è che i paesi più ricchi e più freddi, che sono quelli che maggiormente contribuiscono alle emissioni di gas serra, potrebbero subire, invece, meno effetti. Tuttavia, anche per loro gli effetti del cambiamento climatico sono più vicini di quanto sembri.

Le stime prevedono che il 2020 potrebbe essere l’anno più caldo nella storia mondiale registrata, causando potenzialmente più morti rispetto agli anni precedenti.

 

Questo articolo è stato letto 12 volte.

cambiamento climatico, decessi, morte, riscaldamento globale

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net