ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Elezioni Regno Unito 2024, Sunak annuncia la data: "Si terranno giovedì 4 luglio"-"Europa da svegliare, basta insetti da mangiare", leghista Ciocca punta su spot stile TikTok - Video-Redditometro, Meloni: "Ho visto Leo, sospendiamo il decreto"-Fisco, Michelino (Commercialisti): "Redditometro? è ritorno a passato, preoccupa"-Giochi, Zega (Codere): "Formazione esercenti importante soprattutto contro ludopatia"-Giochi, Zega (Codere): "Con Ia tecnologia sale più sicure e maggior tutela consumatori"-Aggressione a Barillari, Depardieu e la compagna hanno lasciato l'Italia-Ucraina, Londra accusa la Cina: "Abbiamo le prove, fornisce armi a Russia"-Vaccini, Cinieri (Fondazione Aiom): "Dati da migliorare su paziente oncologico"-Vaccini, l’oncologa: "Con cancro triplica rischio morte da infezioni e sovrainfezioni"-Vaccini: Petruzzelli (Lampada di Aladino): "Siano parte del percorso di cura oncologica"-In surf sul Brenta, show a Bassano: il video spopola-Giochi, Zega (Codere): "Riordino cantiere aperto da 10 anni, serve superare barriere ideologiche-Giochi, Zega (Codere): "Più protezione soggetti vulnerabili con registro autoesclusione"-Migranti, deputati dem in Albania: "Cpr? Il nulla, 800 milioni buttati per spot Meloni"-Giochi, Zega (Codere): "Fiscalità settore dovrebbe essere strumento di politica economica"-Cagliari, maneggia il fucile del padre e parte un colpo: muore a 17 anni-Giochi, Zega (Codere): "Con riordino settore in Italia possibile rilancio comparto fisico"-Giochi, Zega (Codere): "Con restrizioni più gioco online, aumenta rischio fenomeni illegali"-Da Taylor Swift agli AC/DC, i concerti imperdibili dell'estate

Protesta ad Hong Kong. Si comunica con l’app che non richiede internet

Condividi questo articolo:

Protagonista, nella protesta di Hong Kong, anche la tecnologia: si comunica con l’app che non richiede accesso ad internet

 

Migliaia di studenti e cittadini sono scesi in piazza ad Hong Kong, per protestare contro la nuova legge elettorale per la scelta del capo dell’esecutivo dell’ex colonia britannica. Ci spieghiamo meglio: una volta che Hong Kong, nel 1997, è passata sotto la sovranità cinese, Pechino aveva assicurato che, entro il 20esimo anniversario del passaggio di consegne, la popolazione avrebbe potuto scegliere il proprio leader a suffragio universale. Ma qualche giorno fa, il Comitato permanente del Congresso nazionale del popolo, massimo organo legislativo cinese, a imposto una serie di restrizioni per la scelta dei candidati alle elezioni per il capo dell’esecutivo di Hong Kong.

In particolare, sarà il comitato di 1200 professionisti e uomini d’affari a indicare due o tre nomi, che dovranno ottenere al suo interno almeno i due terzi dei voti per potersi candidare. E non solo: una volta eletto, chi vincerà dovrà ottenere il placet di Pechino prima di potersi insediare nelle sue funzioni.

In questa protesta, un ruolo importantissimo assume la tecnologia.  Si comunica tra protestanti, infatti, tramite l’app FireChat, il sistema di messaggistica istantanea e anonima che, attraverso dei ponti tra gli smartphone, consente di comunicare senza connessione a Internet sfruttando sistemi Bluetooth e Wi-fi.  Grazie a FireChat si può comunicare anche quando la rete è sovraccarica.  In migliaia hanno scaricato l’app: ‘è esplosa dopo che un giovane manifestante di Hong Kong ha lanciato sabato scorso il passa parola in vari post di social media chiedendo alle persone di scaricare l’applicazione’, ha affermato al Mit Christophe Daligault, vice presidente di Open Garden, la startup di San Francisco che ha prodotto l’app.

‘Più di 200.000 persone che stanno manifestando a Hong Kong hanno scaricato l’applicazione da uno dei due store, inviando circa due milioni di messaggi via FireChat, con ben 33.000 utilizzazioni nello stesso tempo’, ha riferito Daligault.

gc

Questo articolo è stato letto 23 volte.

Hong kong, messaggi grati senza internet, messaggi senza internet, messaggistica

Comments (8)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net