ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

I colori della neve: bianca, rossa, verde

Condividi questo articolo:

Torna la stagione fredda e la neve, bianca, rosa, bruna e rossa

 

La neve non è solo bianca, ma rosa, bruna o rossa. Chi ha sempre pensato alla neve associandola al solo colore bianco, dovrà fare un salto in Groenlandia ad ammirare queste strane colorazioni.  La causa delle diverse colorazioni sono i pigmenti di alcune alghe, soprattutto del genere Chlamydomonas, che crescono e vivono nelle zone di neve permanente o semipermanente, come l’Antartide e le Alpi. Queste forme vegetali sono dotati di composti che proteggono le cellule dai danni derivanti dal freddo, a tal punto che la temperatura ottimale per la loro crescita è intorno ai -10 °C. 

In partcolare, i pigmenti che conferiscono la colorazione rosa, rossa o bruna alla neve sono i carotenoidi e le xantofille; la pigmentazione ha la funzione di proteggere dalle radiazioni ultraviolette alle piante.

La neve verde? E’ dovuta alla presenza di alghe verdi o di cianobatteri (alghe azzurre). 

gc

 

Questo articolo è stato letto 76 volte.

bianca, bruna, Groenlandia, neve, nevi, rosa, rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net