Global Warming: ondate di 55 gradi potrebbero diventare normali in Europa

Condividi questo articolo:

Se non riusciremo a rispettare gli accordi di Parigi rischiamo grosso

Vi sembra un’estate particolarmente bollente? Abituatevi. Anzi, le cose in futuro potrebbero pure andare peggio se soffrite il caldo. 

Secondo uno studio a guida italiana pubblicato su Scientific Reports, in futuro dovremo abituarci a ondate di calore fino ai 55 gradi. Come riporta l’Ansa: “lo scenario scaturisce da un’analisi condotta dal Joint Research Centre della Commissione europea, guidata da Simone Russo, ricercatore dell’Ispra, sull’interazione tra umidità e calore. La proiezione non riguarda quindi solo la temperatura, ma anche quella percepita in base all’umidità”.

Le dieci regole che gi anziani devono rispettare durante queste giornate di grande caldo.

Temperature così alte potrebbero mettere a rischio la salute dell’uomo, soprattutto in zone come l’Asia orientale e la costa est degli Stati Uniti.
Questo scenario si verificherebbe con un aumento della temperatura globale media di 2 gradi rispetto ai livello preindustriali. Se invece non riuscissimo a rispettare gli accordi di Parigi e la temperatura aumentasse di 4 gradi potremmo aspettarci ondate di calore fino a 55 gradi.

Questo articolo è stato letto 24 volte.

caldo, Global warming, parigi, Surriscaldamento globale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net