ULTIMA ORA:

Ghiacci Artico: nuovo record di scioglimento

Condividi questo articolo:

I ghiacci dell’artico non sono mai stati così sottili: nuovo record estivo di scioglimento

 

I ghiacci dell’Artico hanno toccato un nuovo record di scioglimento: non sono mai stati così sottili. A dirlo, dallo spazio, è il satellite Cryosat 2, lanciato dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa) per misurare lo spessore dei ghiacci ai Poli. I dati dati sono stati presentati nel convegno Living Planet, in corso a Edimburgo.

In questa estate 2013 i ghiacci non hanno subito drastiche variazioni nella loro estensione, ma hanno raggiunto un nuovo primato negativo del minimo assottigliamento. I ghiacci perenni si stanno assottigliando e sono probabilmente destinati a sparire entro uno o due decenni. Quello che emerge chiaramente è infatti che, combinati con i dati sull’estensione dei ghiacciai, quelli sul loro spessore confermano che ‘fra il 2020 e il 2030 in estate l’Artico potrebbe molto probabilmente essere libero dai ghiacci e che in inverno resterebbe solo il ghiaccio annuale’, ha osservato il responsabile della missione dell’Esa, Tommaso Parrinello. 

‘Il satellite Cyosat 2 ha misurato lo spessore dei ghiacci nell’Artico nel 2011, nel 2012 e nel 2013 e notiamo distintamente la riduzione del loro spessore’, ha aggiunto. ‘Al momento la nostra è solo un’osservazione qualitativa e stiamo elaborando i dati numerici’. 

gc

Questo articolo è stato letto 7 volte.

artico, ghiacci, ghiacciai, scioglimento ghiacci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net