ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Spiagge: Gasparri, 'bene decisione Regione Calabria su estensioni al 2033'-Covid: Mulè, 'Figliuolo continui a indossare la divisa a testa alta'-Francia: Salvini, 'ha ragione Le Pen, chi entra illegalmente va espulso'-Salone Mobile: presidente Assolombarda, 'subito tavolo congiunto per fare sistema'-Covid, "Gran Bretagna non è più nel mezzo di una pandemia"-Migranti: Battilocchio (Fi), 'per fermare tragedie stop partenze e Piano Marshall per Africa'-Covid: Lollobrigida, 'stop a pass vaccinale dimostra disprezzo regole Governo'-Francia: Meloni, 'un pensiero ai francesi e a familiari vittima'-**Recovery: domani Pnrr in Cdm, gelo ministri su gestione dossier**-Francia: Salvini, 'altro sangue innocente, vicino a famiglia Stephanie e a francesi'-Giustizia: Coppola attacca Gamacchio, 'malagiustizia frutto di logiche di corrente' (2)-Roma: Meloni, 'quando ci incontreremo troveremo accordo per candidato sindaco'-Lombardia: iniziato il 'tour' di Guidesi tra le imprese, prima tappa in Valseriana-**Recovery: Meloni, 'Parlamento dovrà votare a scatola chiusa'**-Recovery: Meloni, 'Parlamento dovrà votare a scatola chiusa' (2)-Recovery, Corso (Polimi): "Imprese in ritardo su e-commerce e big data, serve affiancamento"-Musica: Zucchero, il 14 maggio arriva 'Inacustico d.o.c. & more'-Vitalizi: Perilli, 'nessuna lezione da Formigoni, fieri di nostra battaglia solitaria'-Da startup a leader, per Barò Cosmetics +110% fatturato nel 2020 grazie a online-Msd Italia riconosciuta 'Best workplace 2021'

Brutti ricordi? Ora, si cancellano. Ecco la cura alle malattie mentali

Condividi questo articolo:

Ora si possono cancellare i brutti ricordi: le esperienze cattive influenzano il nostro presente

 

I brutti ricordi si possono cancellare. Le esperienze negative che arrivano dal passato possono influenzare il nostro presente, anche quando non ne siamo coscienti. Cancellarli definitivamente potrebbe quindi aiutarci a vivere meglio.

Uno studio, pubblicato sul Biological Psychiatry, sostiene che i vecchi ricordi possono essere cancellati. La ricerca si è concentrata sul cancellare pericolosi ricordi associati agli effetti delle meta-anfetamine, una droga, in un gruppo di topi, senza tuttavia intaccare gli altri ricordi. Nei numerosi esperimenti i ricercatori hanno inibito la polimerizzazione dell’actina, bloccando un motore molecolare chiamato miosina II nel cervello dei topi, durante la fase di formazione della memoria correlata alle meta-anfetamine.

Questa procedura cancella in modo definitivo i brutti ricordi: i topi hanno perduto i ricordi associati alle meta-anfetamine, i ‘brutti’ – in questo caso pericolosi – ricordi, senza perdere gli altri. I topi sembrava che non avessero mai avuto a che fare con le meta-anfetamine.

Lo studio, quindi, dimostra che è possibile cancellare selettivamente i ricordi. La scoperta può avere grandi risultati nella cura delle malattie mentali.

gc

Questo articolo è stato letto 4 volte.

cancellare brutti ricordi, cancellare ricordi, malattie mentali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net