ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Covid: primario Niguarda Milano, 'aumentano ricoveri intensiva, 80% non vaccinati'-Covid oggi Italia, 17.030 contagi e 74 morti: bollettino 3 dicembre-Covid, Altroconsumo: "Due terzi degli italiani favorevoli al vaccino obbligatorio"-Volvo: in terzo trimestre vendite e ricavi in calo ma utile per 3,3 mld corone-Scuola, studenti liceo Righi: "Floridia ci ha dato speranza, ma serve collaborazione ufficiale"-Pnrr: accordo Governo-Anci, più spazi per assunzioni e fondi per i Comuni (2)-Università: didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Università: didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni (2)-Università: didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni (3)-**Quirinale: grandi manovre al centro, Iv e Ci verso federazione, ma Calenda non ci sta**-**Quirinale: grandi manovre al centro, Iv e Ci verso federazione, ma Calenda non ci sta** (2)-**Quirinale: grandi manovre al centro, Iv e Ci verso federazione, ma Calenda non ci sta** (3)-Scuola, al via le 'assemblee del futuro' governo-studenti, momenti paralleli ad attività consulte-Disabili: Osservatorio Swg, per 65% italiani pandemia ha peggiorato loro vita-Covid: primario San Paolo Milano, 'ricoveri intensive Lombardia raddoppiati in 2 settimane'-**Manovra: braccio ferro in Cdm, salta proposta Draghi su contributo solidarietà** (2)-'Essere genitori oggi', una guida alla genitorialità-Covid: sindaco Codogno, 'noi da focolaio d'Italia a zero terapie intensive, vaccinati al 92%'-Pnrr: Draghi, 'avanti con coerenza e ordine, collaborare tutti e programmare'

Caccia: regioni italiane fuorilegge, è scontro con l’Europa

Condividi questo articolo:

Scontro tra la Commissione europea e il nostro paese: le regioni si rifiutano di seguire il nuovo regolamento

Secondo l’Europa il nostro paese doveva giustamente modificare le date del periodo di caccia, per evitare l’attività venatoria in quei periodi che coincidono con ‘ritorno al luogo di nidificazione’ degli uccelli migratori ‘(…)  al fine di garantire il rispetto (…) della Direttiva Uccelli che vieta la caccia durante il ritorno al luogo di nidificazione’.

Una richiesta che, come spiega il WWF, era già stata parzialmente accolta dal governo che ha imposto ad alcune regioni di anticipare la chiusura della stagione per la caccia a tre specie: tordo bottaccio, cesena e beccaccia.

Le regioni però non hanno voluto adeguarsi e hanno dichiarato di volere continuare ad autorizzare la caccia fino al 30 gennaio anziché al 20. 

‘Ancora una  volta i princìpi vengono rovesciati – denuncia Patrizia Fantilli, Direttore Area Legale-Istituzionale WWF: molti politici ed amministratori regionali hanno ritenuto non doverosi il rispetto  delle  regole comunitarie e la tutela di milioni di animali selvatici, ed hanno invece accolto le richieste (illegittime) delle associazioni venatorie. E l’Italia  sta rischiando l’ennesima condanna dall’Europa’.

L’UE, spiega il WWF, segnala che in Italia si continuano a cacciare anche quelle 19 specie in ‘cattivo stato di conservazione”, senza’(…) integrare il prelievo venatorio in piani di gestione adeguati che prevedano tutte le misure necessarie per rallentare ed invertire la tendenza al declino delle popolazioni di tali specie (…)’. 

Secondo la commissione UE, il nostro paese deve prendere provvedimenti in tal senso.

Il WWF si è mobilitato con il proprio ufficio legale ed suoi avvocati, attivando ricorsi e impugnando gli atti delle Regioni. Con la  campagna ‘Stop ai crimini di natura’, il WWF sostiene la  mobilitazione di centinaia di guardie volontarie, sempre allerta contro bracconaggio e illegalità e richiesto al Parlamento una riforma del sistema sanzionatorio penale che inasprisca le pene, ora troppo blande, per l’uccisione, le catture illegali, il commercio illecito di animali appartenenti a specie protette con l’introduzione del ‘Delitto di uccisione di specie protetta’.

Al mondo esistono anche stati veramente severi sul tema: in Costa Rica, ad esempio, la caccia è vietata.

a.po

Questo articolo è stato letto 5 volte.

caccia, Italia, Regolamento, Ue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net