Disinfetta la bocca e rinfresca l’alito con tre semplici ingredienti

Condividi questo articolo:

Diamo una rinfrescata alla bocca e mettiamo k.o. i batteri che causano l’alito cattivo

A volte sembra che l’alito cattivo non ne voglia sapere di andarsene per quanto laviamo i denti o mangiamo caramelle alla mente. Forse è il caso di passare ad altri rimedi, sempre naturali, ma a volte più efficaci. Ecco di cosa abbiamo bisogno:

  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1/2 cucchiaino di miele
  • 2 limoni

Metti la cannella e il miele in una terrina, aggiungi acqua calda e mescola fino a quando il miele si scioglie. Poi aggiungi il succo di limone. Mescola ancora e metti il tutto in un contenitore. Tappalo e mettilo nel frigo.

Fai dei gargarismi con questa preparazione e poi inghiotti.

La cannella e il limone disinfetteranno la bocca ‘uccidendo’ i batteri che causano l’alito cattivo e il miele aiuterà a dare al tutto un buon sapore. Non solo, potresti masticare anche un paio di semi di finocchio: assieme all’anice stellato viene utilizzato nella medicina ayurvedica per migliorare la salute della bocca.

Inoltre è un ottimo rimedio per le influenze perché rafforza il sistema immunitario e ha un effetto antiossidante.

Questo articolo è stato letto 43 volte.

alito cattivo, bocca, cannella, limone, miele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net