ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
A Ecomondo 2021 le start up che trasformano la nostra vita-**Governo: Palazzo Chigi si rifa il look, nuove luci per illuminare facciata**-Manovra: FederlegnoArredo, su bonus edilizi serve prospettiva medio-lungo termine-Covid, Rasi: "Con formazione standardizzata e digitale si sarebbe sbagliato meno"-Forza Nuova: Camera approva due mozioni su scioglimento-Deejay morta: al via l'udienza preliminare, Pm 'Ha ucciso il figlio e si è ammazzata'/Adnkronos (2)-Deejay morta: al via l'udienza preliminare, Pm 'Ha ucciso il figlio e si è ammazzata'/Adnkronos (4)-Oncologia e nutrizione, nuovo documento per migliore gestione paziente-Doping: Nado Italia, positivo il cestista dell'Armani Milano Riccardo Moraschini-Asi: nel fine settimana si riunisce a Montesilvano, Barbaro 'confronto con la base'-Pallavolo: Fipav, 1' di silenzio su tutti i campi in memoria di Mahjabin Hakimi-L’oncologo: "Il 30-50% pazienti è malnutrito o a rischio malnutrizione"-Repower propone DINAclub, network di ricarica per e-bike-M5S: Conte, 'oggi ad assemblea gruppi, mio intervento in diretta streaming'-'Cose da non fare con il sangue', video dei theShow sull'emofilia-Il nutrizionista: "Per paziente oncologico malnutrito diagnosi tempestiva è fondamentale"-A 100 anni dalla scoperta dell'insulina, Novo Nordisk celebra la figura del diabetologo-A 100 anni dalla scoperta dell'insulina, Novo Nordisk celebra la figura del diabetologo-Pensioni, Manageritalia: no a quota 102 e 104, penalizzanti per donne e onerose per lo Stato-Speranza: "Digitale, telemedicina e innovazione tech base nuovo Ssn"

Lo spuntino ideale? A base di frutta secca

Condividi questo articolo:

La frutta secca, mangiata lontano dai pasti, non fa ingrassare e apporta numerosi benefici al nostro organismo

 

Lo spuntino ideale per la dieta e la nostra salute è a base di frutta secca: mandorle, prugne, pistacchi e noci anche se mangiati fuori pasto non fanno ingrassare. Secondo uno studio pubblicato sull’European Journal of Clinical Nutrition mangiare le mandorle, specie in orari distanti da quelli dei pasti, provoca una diminuzione dell’appetito senza portare in dote un aumento di peso.

Lo studio che prova che mangiare la mandorle fa bene alla nostra salute e non provoca aumento di peso ha coinvolto 140 persone adulte a rischio di diabete. Ad alcune è stato chiesto di non mangiare, per circa un mese, frutta secca di qualsiasi tipo, mentre il resto del gruppo è stato invitato a consumare, giornalmente, 43 grammi di mandorle. Il monitoraggio ha dimostrato che l’aggiunta alla dieta abituale per 4 settimane di mandorle per 250 calorie al giorno non incide sull’aumento di peso. Mangiare le mandorle non fa ingrassare e apporta numerosi benefici al nostro organismo.

Fanno bene al nostro organismo anche le noci: una ricerca pubblicata sulla rivista New England Journal of Medicine, che mostra che un consumo regolare di noci porta ad essere più snelli,  sostiene che le persone che mangiano quotidianamente una manciata di noci hanno il 20% in meno di probabilità di morire rispetto a coloro che non ne mangiano.

 

Ma fa bene anche mangiare pistacchi, prugne e arachidi.

gc

Questo articolo è stato letto 94 volte.

frutta secca, mandorle, Noci, pistacchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net