Uso corretto della lavatrice, per tagliare la bolletta elettrica del 45%

Condividi questo articolo:

Le regole per un uso corretto della lavatrice: seguirle ci permettera’ di risparmiare del 45% sulla bolletta elettrica

 

Per tagliare la bolletta elettrica basta il solo uso corretto della lavatrice, che consuma, in media, 2000-2300 watt. A dirlo è l’Istituto Italiano del marchio di qualità (Imq),  che selezionando dei semplici consigli per risparmiare energia in casa, ha affermato che l’uso corretto dell’elettrodomestico ci permetterebbe di risparmiare il 45%.

Per risparmiare energia e dimezzare la bolletta, per prima cosa, l’Istituto Italiano del marchio di qualità suggerisce di utilizzare la lavatrice solo a pieno carico. Evitare il prelavaggio, soprattutto se la la biancheria non è molto sporca: senza prelavaggio si risparmia energia, acqua e detersivo. Lavare a temperature relativamente basse e lavare a 90° solo biancheria molto sporca e molto resistente.

 

 Ma non solo:  si può ridurre del 20% il costo dell’acqua calda per la lavatrice, collegandola direttamente alla rete. La maggior parte delle lavatrici utilizza acqua fredda che viene poi riscaldata dalla resistenza elettrica interna all’elettrodomestico.

gc 

Questo articolo è stato letto 23 volte.

bolletta, bolletta elettrica, efficienza energatica, elettricità, energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net