ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Tim: tre anni al timone del gruppo, chi è Luigi Gubitosi /scheda-Tim: Cda avvia le attività per esame manifestazione interesse non vincolante Kkr-Petrolio: a New York chiude in forte calo di 10 dlr, si colloca a 68,15 dollari-Ue: Turco (M5S), 'via vetusti vincoli contabili'-Ue: Turco (M5S), 'via vetusti vincoli contabili' (2)-Violenza su donne: Crippa, 'sport modello per combatterla'-Pd: Letta nomina coordinatore per Congresso regionale Marche-Pd: Letta nomina Borghi commissario per congressi in Sardegna-Mafia: quando il pentito Siino raccontò la sua vita in un libro 'Ecco come mediavo con i politici'-Mafia: quando il pentito Siino raccontò la sua vita in un libro 'Ecco come mediavo con i politici' (2)-Mafia: quando il pentito Siino raccontò la sua vita in un libro 'Ecco come mediavo con i politici' (3)-Italia-Francia: Tajani, 'dobbiamo essere protagonisti, applicare bene Trattato' (2)-Italia-Francia: Tajani, 'dobbiamo essere protagonisti, applicare bene Trattato'-Fisco: Tajani, 'riforma primo passo, avanti con riduzione pressione'-Tim: Salvini, 'bene abbandono Gubitosi, non poteva andare avanti'-Iv: Bindi, 'conferenze Renzi incompatibili con ruolo senatore e non so perché lo paghino'-Ciro Grillo e gli amici a processo, la ragazza 'Ricomincio a respirare'-Caso Grillo: Ciro e amici a processo, la ragazza 'Finalmente ricomincio a respirare'/Adnkronos (2)-Pd: Bindi, 'Letta sta facendo abbastanza bene ma partito va messo in discussione'-Quirinale: Bindi, 'profilo Berlusconi non adeguato'

Capodanno 2013: record esportazioni per lo spumante italiano

Condividi questo articolo:

Le festivita’ di Capodanno segnano un record di esportazioni per lo spumante italiano

 

Il Capodanno che verrà da record per lo spumante italiano: saranno stappate per le festività di fine anni 140 milioni di bottiglie. In particolare è record per storico per le bollicine Made in Italy all’estero, dove si registra un aumento del 16% in valore delle esportazioni per un importo stimato in oltre 700 milioni per tutto il 2013. Sono questi i dati di Coldiretti, sulla base di proiezioni relative ai dati Istat nei primi nove mesi del 2013.

A regalare questo record allo spumante nostrano è, in particolar modo, la Cina dove le esportazioni sono addirittura raddoppiate, più 101%. In Russia, invece, l’incremento è del 31%, mentre nel Regno Unito le esportazioni hanno fatto segnare un più 50%. Anche negli Stati Uniti si registra un più 24%. Tra i nuovi mercati, l’aumento record delle esportazioni è assegnato all’Australia, più 72%.

 

L’esportazione degli spumanti italiani, afferma l’associazione degli agricoltori, traina ‘l’intero settore dei vini, per il quale si registra complessivamente un aumento dell’8 per cento in valore dell’export’. Complessivamente a fine anno saranno 290 milioni le bottiglie di spumante italiano esportate all’estero. Un numero superiore a quelle consumate in Italia se si considera che nel 2013 sono state prodotte oltre 440 milioni di bottiglie.

gc 

Questo articolo è stato letto 12 volte.

agricoltura, esportazioni vini, spumante, spumante italiano, Vini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net