ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Tubercolosi, pronto il test del respiro a risposta rapida

Condividi questo articolo:

Un team di ricercatori dell’Universita’ del New Mexico ha sviluppato un test del respiro per valutare in tempi rapidi l’eventuale contagio da tubercolosi

Un test del respiro per valutare in tempi rapidi l’eventuale contagio da tubercolosi. Si tratta dello straordinario risultato raggiunto da un team di ricercatori dell’Università del New Mexico, i cui dati sono stati recentemente pubblicati sulla rivista ‘Nature Communications’.

In particolare, il nuovo test del respiro non solo consente di diagnosticare rapidamente la Tbc, ma permette anche di capire se l’infezione in atto è più o meno resistente a determinati farmaci.

Il test del respiro per la diagnosi della Tbc, si basa su un metodo di valutazione relativamente semplice: il batterio infatti emette una traccia gassosa ‘unica’ entro 10 minuti dall’esposizione ad un certo antibiotico (fenomeno verificato attraverso un esperimento su alcuni conigli di laboratorio).

Proprio sfruttando questa firma, i ricercatori del New Mexico hanno messo a punto questo nuovo test che si basa sulla capacità da parte di una particolare molecola di antibiotico, la ‘isoniazide’, di legarsi al batterio della Tbc. Così i ricercatori hanno somministrato una forma speciale e marcata a livello molecolare di isoniazide ai soggetti di laboratorio. In presenza della Tbc, l’azoto ‘marcato’ viene rilasciato dai polmoni degli animali e rilevato da uno spettrometro di massa. Un risultato positivo, indica quindi che i bacilli della tubercolosi sono presenti e trattabili con l’isoniazide. Il test permette quindi d’identificare la presenza di infezione immediatamente. Al contrario, con le tecniche attuali è possibile avere una diagnosi certa soltanto dopo circa 4-6 settimane perché è necessario aspettare i risultati della coltura in laboratorio.

(ml)

Questo articolo è stato letto 33 volte.

batterio, infezione, respiro, Tbc, test, tubercolosi

Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net