Addio ai test di Medicina

Condividi questo articolo:

Cambiano le regole di valutazione per chi intraprende la carriera e la missione di diventare dottore

 

Possiamo dire addio al test di ingresso all’ Università di medicina. Lo ha annunciato sulla pagina Facebook del suo partito, Scelta Civica, il ministro Stefania Giannini, che aveva già precedentemente avvertito di voler cambiare il sistema di reclutamento delle matricole per Medicina.

Il Ministro Stefania Giannini ha promesso che presenterà le nuove regole entro la fine di luglio. Qualche anticipazione? Sicuramente non ci saranno, appunto, i test di ingresso. La valutazione per chi potrà avviarsi alla carriera di medico sarà come in Francia: dall’anno accademico 2015/2016 la valutazione avverrà alla fine del primo o del secondo anno di università.

 

Solo i meritevoli e capaci potranno dunque andare avanti.  ‘Noi come ministero decideremo lo standard di valutazione – spiega –, vediamo se fare come in Francia dove poi le asticelle che consentono di andare avanti vengono stabilite dai singoli atenei’. 

gc

Questo articolo è stato letto 11 volte.

facebook, medicina, Ministro Stefania Giannini, test, test Medicina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net