ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Reggio Calabria, grave incidente su SS106: scontro tra auto e moto, un morto-Rama a Ranucci: "Pronto a partecipare a Report ma in diretta, basta calunnie"-Clima, Confindustria e Deloitte: costo emissioni gas serra nel G7 penalizza competitività-Lavoro, ecco 6 consigli per affrontare al meglio un colloquio in inglese-Guglielmo Marconi, 150 anni fa la nascita di uno dei più grandi inventori della storia moderna-Israele, Hamas: "Giù armi con accordo su 2 Stati". Proteste pro Gaza in campus Los Angeles, 93 arresti-Bce: "Inflazione Eurozona continua a decelerare, crescita in ripresa graduale in 2024"-25 aprile, Meloni: "Con fine fascismo poste basi democrazia". Salvini: "Sempre onorato senza sbandierarlo"-Fiorello: "72% italiani si sente antifascista, l'altro 28% manda curriculum alla Rai"-25 aprile, manifestazioni in tutta Italia: tensioni al corteo a Roma-Francia, cadute le pale del Moulin Rouge a Parigi-25 aprile, a Roma in piazza manifestanti pro Palestina e Brigata ebraica: grida e insulti - Video-Pechino Express 2024, oggi ottava tappa: 5 coppie ancora in gara, chi andrà in semifinale?-Dengue e malaria, boom di casi: è colpa del clima, allarme infettivologi-Disturbi della memoria, scoperto come il cervello distingue e conserva eventi simili-Ucraina, ecco i nuovi missili Atacms: come cambia la guerra-Ucraina, Biden: "Subito armi a Kiev". Missili Atacms già inviati in segreto-Houthi rivendicano attacchi contro due navi Usa e una israeliana-Europee, magistrato Tarfusser si candida: ira Castagna contro Calenda-Enel, intesa con sindacati: 2.000 ingressi in 3 anni

Basta pollo con antibiotici…

Condividi questo articolo:

Più i consumatori sono attenti più le catene devono adeguarsi: Costco negli USA non vende più pollo cresciuto con antibiotici

Costco, la più grande catena americana di ipermercati all’ingrosso, ha smesso di vendere pollo trattato con antibiotici.

L’uso di antibiotici nell’allevamento rende questi ultimi meno effettivi per l’uomo, dato che alla lunga si creano dei batteri resistenti. È una vittoria per quei consumatori che lamentano un abuso di antibiotici e ormoni nelle carni che finiscono nei nostri piatti.

La scelta della catena segue a ruota quella di Mc Donald’s: ha dichiarato che negli Stati Uniti entro due anni servirà solo pollo senza antibiotici.

L’abuso di antbiotici è un cane che si morde la coda: l’antibiotico uccide i batteri più deboli, ma quelli che resistono saranno i più pericolosi e quindi si riprodurranno solo coloro che non temono la medicina. Così facendo, dopo poco tempo, quel dosaggio di antibiotico non produrrà più effetti e ne servirà sempre di più.

È un altro segno del cambiamento in atto: i consumatori sono sempre più attenti e anche la grande industria sta correndo ai ripari; come abbiamo già scritto, Mc Donald’s, il simbolo stesso del cibo spazzatura, è in crisi proprio negli Stati Uniti.

a.po

 

 

Questo articolo è stato letto 181 volte.

antibiotici, Costco, Mc Donald’s, pollo

Comments (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net