ULTIMA ORA:
benefici del licopene

La prevenzione è tinta di rosso

Condividi questo articolo:

benefici del licopene

I benefici del licopene contenuto nei pomodori

Sapevate che un pomodoro appena colto da un terreno privo di sostanze tossiche può contenere fino a 10mila sostanze chimiche naturali diverse tra cui vitamine, fattori co-enzimatici, antiossidanti e tanto altro?

Tra queste, quella più conosciuta è sicuramente il licopene, un carotenoide, principale responsabile del colore rosso del pomodoro.

Da non confondere con il beta-carotene presente nelle carote.

Il licopene, infatti, non è provitaminico A, cioè non viene trasformato dall’organismo in vitamina A.

È importante sapere che, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, durante la lavorazione del pomodoro (in seguito al riscaldamento) il licopene viene quasi totalmente convertito nella forma più disponibile (CIS) e dunque più utile per il nostro organismo. I cibi congelati e sterilizzati a caldo, come la salsa di pomodoro o altro, hanno, quindi, una eccellente stabilità di licopene.

Vediamo insieme alcune delle principali azioni benefiche che il licopene ha per la nostra salute.

  • Previene la degenerazione maculare. In soggetti con degenerazione maculare i livelli di licopene sono significativamente inferiori rispetto a quelli rilevati in soggetti sani, mentre i livelli delle altre tipologie di carotenoidi erano sostanzialmente uguali. Da qui uno studio ne ha dedotto che in pazienti affetti da degenerazione maculare potrebbe essere utile una supplementazione di licopene.

  • Potenzia le difese antiossidanti. Uno studio ha evidenziato che la somministrazione di 96 grammi di purea di pomodoro al giorno in soggetti sani contribuisce a mantenere stabili i livelli plasmatici non solo di licopene ma anche di Beta-carotene e luteina, vitamina C ed E e, più in generale, la capacità antiossidante plasmatica totale. Il consumo di carotenoidi antiossidanti originati dal pomodoro, quindi, influisce positivamente sulle difese antiossidanti dell’organismo.

  • Rallenta i processi di invecchiamento cutaneo. Con il crescere dei livelli di licopene nel plasma si riduce la rugosità della cute. Elevati livelli plasmatici di licopene ostacolano quindi l’invecchiamento cutaneo.

  • Un valido alleato contro le infezioni respiratorie acute (polmonite e bronchite) negli anziani. Uno studio su 625 pazienti di età superiore a 60 anni ha evidenziato che buoni livelli di licopene nel plasma riducono da 1,6 a 1,2 gli episodi infettivi per persona l’anno.

Questo articolo è stato letto 74 volte.

benefici del licopene, colore rosso, licopene, pomodoro, prevenzione

Comments (5)

I commenti sono chiusi.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net