Fate sport: tiene lontano il cancro. I benefici si vedono anche dopo anni

Condividi questo articolo:

Numerose ricerche mettono in luce l’importanza dell’attività fisica per la prevenzione dei tumori

Spesso ci concentriamo sui benefici nel breve periodo dell’attività fisica. Essendo immediati ci interessano di più e una prospettiva vicina ci aiuta a motivarci e a farci alzare dal divano.

Ma i vantaggi di una vita attiva si fanno sentire anche a distanza di anni e per questo bisogna iniziare da giovani a fare sport e proseguire lungo tutto l’arco della nostra vita.

Uno studio del 2003 pubblicato da Medicine & Science in Sports & Exercise ha messo in luce il legame tra esercizio fisico e prevenzione del cancro. I dati mostrano che uomini e donne attivi riducono il rischio di tumori al colon del 40%. Riguardo al cancro al seno, le donne che fanno sport corrono meno rischi nella misura del 30%.

Basta un esercizio costante per anche solo mezz’ora al giorno a prevenire i tumori.

Un altro recente studio ha scoperto che gli uomini di mezz’età che si tengono in forma rischiano la metà quando si parla di tumore ai polmoni e diminuiscono la possibilità di essere vittime di cancro all’intestino del 44%.

Una ragione in più per tenersi in forma, non ci sono solo il benessere immediato, la forma fisica e la serenità, pensiamo anche in prospettiva. 

 

 

Questo articolo è stato letto 15 volte.

attività fisica, cancro, prevenzione, sport, tumori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net