ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Superlega: Liverpool lascia, 'interrotto nostro coinvolgimento'-Superlega: Tottenham, avviate procedure ritiro-Superlega: Man United, 'non parteciperemo, ascoltato reazione fan, governo e stakeholder'-Superlega: Arsenal si ritira, 'abbiamo commesso un errore e ce ne scusiamo'-Superlega: Fa, 'accogliamo con favore la notizia che alcuni club hanno deciso di abbandonare'-**Usa: omicidio Floyd, ex agente Chauvin condannato per omicidio**-**Superlega: terminata riunione dei 12 club**-Superlega: Manchester City, 'formalmente emanato procedure per il ritiro'-**Calcio: Serie A, Verona-Fiorentina 1-2**-**Superlega: Ceferin, 'lieto di dare il bentornato al City nella famiglia del calcio europeo'**-Superlega: premier Gb Johnson accoglie con favore presunta uscita di Chelsea e City-Superlega: De Bruyne, 'è momento di riunirsi e trovare soluzione, la parola è competere'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid' (2)-Vaccino Johnson & Johnson, verso uso per over 60 in Italia-**Superlega: Laporta e la clausula Barca, dentro solo se lo vogliono i soci'**-Grillo, legale indagato: "Sono innocenti, Bongiorno porti pure il video"-Copyright: Franceschini, 'grande opportunità per l’industria creativa italiana'-**Grillo: fonti Nazareno, 'posizione Letta forte, frasi inaccettabili, tutele per tutti'**-Omofobia: Malpezzi, 'Ostellari faccia bene il suo lavoro e calendarizzi il Ddl Zan'

Agricoltura e criminalita’: un giro di 50 miliardi di euro l’anno

Condividi questo articolo:

L’agricoltura e’ nel mirino della criminalita’ organizzata e ogni anno produce 50 miliardi di euro illegali. Racket, tangenti, estorsioni e furti: avvengono 240 reati al giorno

 

Nel settore agricolo si commettono più di  240 reati al giorno, praticamente otto ogni ora. E ci sono oltre 350 mila agricoltori (un terzo del totale) che hanno subito e che subiscono gli effetti della criminalità organizzata. A denunciare la grave situazione è  il IV Rapporto sulla ‘Criminalità in agricoltura’ della Cia-Confederazione italiana agricoltori predisposto in collaborazione con la Fondazione Humus.

Ogni giorno, meglio ogni ora, in agricoltura avvengono furti di attrezzature e mezzi agricoli, usura, racket, abigeato, estorsioni, richieste di tangenti. E ancora, discariche abusive, macellazioni clandestine, danneggiamento e incendi alle colture, aggressioni, truffe nei confronti dell’Unione europea, “caporalato”, abusivismo edilizio, saccheggio del patrimonio boschivo, agro pirateria. In questo modo, l’agricoltura produce reddito nelle casse della criminalità organizzata:  50 miliardi di euro l’anno, pari a poco meno di un terzo dell’economia illegale nel nostro Paese.

Che l’agricoltura sia nel mirino della criminalità organizzata non è certo una cosa che deve stupire.  Il settore è un terreno fertile nel quale si può sviluppare un ‘business’ di dimensioni rilevanti: l’agricoltura provvede in maniera sostanziale e  diretta al fabbisogno primario di milioni di persone per garantire loro la sopravvivenza.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 13 volte.

agricoltura, agricoltura criminalità, agricoltura mafia, criminalità organizzata, mafia, reati agricoltura, tangenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net