ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: in corso riunione da remoto grandi elettori Leu-Quirinale: Renzi, 'Letta sta cercando di tenere insieme Conte e Speranza, ma M5S divisi'-**Quirinale: Renzi, 'per ora tutta tattica, martedì si capirà qualcosa in più'**-Quirinale: in campo il nome Riccardi, il fondatore di sant'Egidio che piace a moderati e sinistra-Quirinale: in campo il nome Riccardi, il fondatore di sant'Egidio che piace a moderati e sinistra (2)-Quirinale: Renzi, 'Casini è personalità a cui si pensa'-**Quirinale: Renzi, 'Draghi? Al Colle non ci si va contro i partiti ma in virtù accordo politico'**-Quirinale: Renzi, 'può essere di destra ma deve rappresentare tutti'-**Quirinale: Renzi, 'Salvini? O fa frittata come Bersani o fa statista, deve scegliere'**-Quirinale: Renzi, 'Riccardi non ha possibilità, nome M5S per stare sui giornali'-Quirinale: Renzi, 'veto Berlusconi su Draghi? Un po' mi ha stupito'-Quirinale: Renzi, 'in M5S infinità correnti clamorosa'-Quirinale: c.sinistra manda in soffitta il tavolo, leader e capigruppo in 'brainstorming' a cerchio-Quirinale: fonti Nazareno, 'finalmente confronto sui nomi, profilo sia autorevole e non di parte'-Quirinale: Conte, 'nome anche con centrodestra? Ottimista perché penso a paese'-Quirinale: Conte, 'Casini? non abbiamo parlato di nomi, nemmeno con Salvini'-Quirinale: Mattarella sceglie Legione Carabinieri per prima e ultima messa da Capo Stato-"Quirinale, presidente arbitro non giocatore"-Quirinale: Siracusano (FI), 'con elezione diretta Berlusconi avrebbe stravinto'-Quirinale: Letta, 'ora nome condiviso e patto legislatura'

Pedalate ecologiche ed enologiche, l’ultima idea viene dalla Borgogna

Condividi questo articolo:

Hai voluto la bicicletta? Adesso pedala e … bevi vino. Il turismo francese punta tutto sul suo prodotto di eccellenza e lancia nuove forme di viaggio. Il tour in bici delle aziende vinicole della Borgogna, un azzeccato mix di aria aperta e calici levati.

Basta cambiare una lettera e il turismo “ecologico” diventa “enologico”, in un avvincente binomio a suon di pedalate e deliziosi calici di vino di borgogna. L’idea è – manco a dirlo – nata in Francia, la patria del vino di eccellenza. Lì, nella zona di Bordeaux, hanno giocato una carta turistica che farà sicuramente ingolosire gli amanti delle biciclette e del buon bere. Sette giorni a scorrazzare sui sellini tra le aziende vinicole del posto, assaporando insieme i profumi della campagna con quelli del vino. Muovendosi lentamente per vivere in modo capillare quei luoghi, gustando prelibatezze locali e dimenticando il frastuono e lo smog delle città. Ogni giorno una tappa diversa: si inizia con Saint-Emilion, una delle più belle cittadina della Gironda, per conoscere i vigneti che l’hanno resa famosa; si passa per Bordeaux, l’indiscussa capitale mondiale del vino; ci si ferma sulle rive della Garonna ad assaggiare i gamberetti dell’estuario e le fritture di mare annaffiate dal vino bianco secco di Graves. Dopo le “fatiche” della giornata tutti in hotel. Cena e pernotto, per 6 notti in strutture a quattro stelle. I gruppi di partecipanti alla proposta turistica dell’associazione “Jonas” devono essere di minimo 10 persone e massimo 25. Il costo è di 600 euro, viaggio in aereo escluso. (umberto di giacomo)

Questo articolo è stato letto 9 volte.

bordeaux, francia, graves, pedalare, pernotto, viaggio, vino

Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net