ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Consulta: Coraggio, 'giovani e donne tra i più assidui frequentatori nostri social'**-Lidl amplia flotta biometano, in arrivo 35 mezzi Iveco S-Way-Vaccino CureVac e approvazione Ema: ecco quando può arrivare-**Consulta: Coraggio, 'bilancio positivo su 'amici curiae', più partecipazione società civile'**-Consulta: Coraggio, 'su diffamazione a mezzo stampa termine pendente, Parlamento intervenga'-**Consulta: Coraggio, 'autoreferenzialità è pericolo, indispensabile apertura a realtà sociale'**-**Russia: arrestate portavoce Navalny e alleata Sobol**-Copasir: oggi presentazione appello 40 costituzionalisti e parlamentari a Casellati e Fico-Consulta: il primo annuario nella storia della Corte, il 2020 in cifre-Consulta: il primo annuario nella storia della Corte, il 2020 in cifre (2)-**Consulta: Coraggio, 'pandemia non ha inciso su produttività, diminuite cause pendenti'**-Consulta: Coraggio, 'intervento doveroso su nuovi diritti, ma in punta di piedi'-Consulta: Coraggio, 'riduzione pronunce inammissibilità nel 2020 è vittoria giustizia'-Superlega, Ceferin 'perdona' ex ribelli: "Ora avanti insieme"-Vaccino Pfizer in Italia, da oggi oltre 1,5 milioni dosi a regioni-**Superlega: Ceferin, 'ammirabile ammettere errore, ora avanti insieme'**-**Superlega: anche Chelsea si ritira, 'avviate procedure formali'**-Camera: Oggi Question time con Carfagna, Stefani, Cingolani e Orlando-Camera: Oggi Question time con Carfagna, Stefani, Cingolani e Orlando (2)-Superlega, Johnson: "Ritiro club inglesi decisione giusta"

In America i treni andranno a gas naturale

Condividi questo articolo:

In America, i treni si apprestano a lasciare la benzina, per essere alimentati a gas. I test partiranno entro l’anno 

Una rivoluzione per i treni statunitensi. Al bando il diesel, si apprestano ad essere alimentati a gas. Bnsf Railway avvierà quest’anno i test, infatti, per utilizzare il gas naturale al posto della benzina. Le ferrovie americane vanno così verso un cambiamento storico. La compagnia, controllata da Warren Buffett, è la più grande negli Stati Uniti e secondo maggiore consumatore di carburante diesel dopo la Marina. Come riporta il Wall Street Journal, Bnsf, che sta lavorando al progetto con General Electric e Caterpillar, intende sfruttare il calo dei prezzi del gas, determinato dall’abbondanza di risorse e dalle migliori tecnologie per l’estrazione. 

“Potrebbe essere un cambiamento epocale per la compagnia”, ha detto l’amministratore delegato Matt Rose, parlando di una “transizione storica” paragonabile a quando, nel secolo scorso, sono stati abbandonati i motori a vapore. Alla fine degli anni Ottanta Bnsf aveva già preso in considerazione il passaggio al gas naturale, ma aveva abbandonato l’idea sulla scia di un brusco aumento dei prezzi.

Ora ci riprova, ma il passaggio non è imminente: dopo i test, Bnsf dovrà ottenere il via libera delle autorità di regolamentazione, che dovranno accertare la sicurezza di serbatoi, depositi e trasporti e l’adeguata preparazione dei dipendenti. Vanno poi considerati i costi: modificare le locomotive e aggiungere una carrozza-serbatoio farebbe lievitare il prezzo del treno di circa 2 milioni di dollari, anche se l’aumento sarebbe ammortizzato da efficaci economie di scala.
(g.cat.)

Questo articolo è stato letto 4 volte.

America, benzina, bnsf railway, caterpillar, diesel, ferrovie, gas, General electric, treni, usa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net