ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"-Crollo Firenze, Cifa Italia: "Creare sistema di rating di qualità delle imprese"-Crollo Firenze, Panzarella (FenealUil): "Tavolo permanente su sicurezza, modello Giubileo per limiti a subappalto a cascata"-Tributaristi: "Sì aggiornamento professionale come garanzia e tutela utenza"-Mestieri: non solo scarpe, a lezione di creatività e imprenditorialità dal maestro calzolaio di Acilia-Municipia-Yunex Traffic Italia, insieme per trasformazione digitale mobilità urbana-Crollo Firenze, ingegneri: "Subappalto a catena ostacolo all’attuazione del piano sicurezza"

I vantaggi del carpooling: comodità e risparmio

Condividi questo articolo:

Ecco perché sempre più persone scelgono di condividere con altre il viaggio in auto verso il posto di lavoro

Condividere signfica rosparmiare e inquinare meno, anche e soprattutto se parliamo di moblità. Perché utilizzare due (o quattro, o cinque) auto per fare lo stesso tragitto quando possiamo utilizzarne insieme una e dividere i costi del caburante?

Infatti sempre più lavoratori scelgono il carpooling con i colleghi per andare al lavoro, lo rivela un sondaggio che Jojob, operatore italiano di carpooling aziendale, ha lanciato tra i dipendenti delle oltre 1.200 tra piccole, medie e grandi aziende che in Italia utilizzano il servizio, per conoscere meglio abitudini e preferenze di chi ogni giorno decide di condividere l’auto per raggiungere il posto di lavoro.

In media in ogni auto troviamo 2,5 persone che condividono una tratta di 18 km percorsa in 30 minuti: si va da tratte di soli 5 minuti, per percorrere 1.3 km, alla più lunga registrata da Jojob di 1 ora e 12 minuti necessaria per affrontare un tragitto casa-lavoro di ben 100 km.

Per il 38,8% dei casi, la scelta di condividere l’auto significa comodità e riduzione dello stress; un quarto degli utenti sottolinea anche il fattore risparmio, mentre un altro 25% ama la compagnia. C’è anche un 10% di utenti che mettono al primo posto l’ambiente: sono consapevoli che meno auto su strada significa infatti una notevole riduzione della CO2 in atmosfera.

Il tragitto condiviso è occasione per parlare del più e del meno prima di entrare in ufficio o a fine giornata lavorativa con gli altri colleghi: tra gli argomenti più affrontati in auto nel tragitto casa-lavoro ci sono a pari merito con il 21,1% meteo, famiglia, impegni quotidiani, ma anche vacanze e programmi per il weekend o per il dopo-lavoro o ancora notizie e curiosità che arrivano dal mondo.

Questo articolo è stato letto 43 volte.

auto, carpooling, CO2, lavoro, risparmio

Comments (203)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net