Vendute prime auto blu all’asta

Condividi questo articolo:

Vendute le prime auto blu: il Governo guadagna 57mila euro. Altre auto saranno battute all’asta nei prossimi giorni

 

Le auto blu del Governo sono state battute all’asta su ebay, non tutte quelle promesse, ma le prime sei sono state vendute. Le auto sono state acquistate da anonimi per un prezzo superiore alla loro valutazione nel mercato delle auto usate. 

In particolare, la prima auto blu (una Alfa 166, 2400 di cilindrata) è stata acquistata domenica sera intorno alle 19.32,  al prezzo di 8.150 euro. Sempre domenica sera sono state vendute le altre auto blu: la seconda ad esser stata battuta all’asta è stata un’Alfa 166, con un chilometraggio analogo a 7.100 euro. Altre macchine sono state vendute nei 20 minuti successivi: due berline tedesche, entrambeBmw 525d del 2009, assegnate rispettivamente a 14.050 e 12.050 euro con più di 150mila km percorsi e due Lancia Thesis 2.4 Jtd del 2008 e del 2009, con poco meno di 200 mila chilometri di chilometraggio, aggiudicate per 8mila la prima e 7.550 euro la seconda.

 

Grazie alla vendita delle auto blu, il Governo ha guadagnato 57mila euro. Ma tante altre auto blu aspettano ancora di esser battute all’asta: sono 151 le auto di Palazzo Chigi che i cittadini potranno accaparrarsi. Gli acquirenti dovranno andare a ritirarle, una volta saldato il dovuto, al garage del Viminale dove le auto sono riposte.

gc

Questo articolo è stato letto 4 volte.

auto, auto blu, auto Governo, vendita auto blu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net