ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Roma e lo scudetto 2001, 20 anni fa la festa giallorossa-**Europei: Mancini, 'è stata partita durissima ma vittoria meritata'**-Europei: Italia-Svizzera 3-0, doppio Locatelli e Immobile, azzurri volano agli ottavi-Euro 2020, Italia-Svizzera 3-0: azzurri agli ottavi-Covid: Fico, 'coraggio, passione e ottimismo, siamo a pochi metri dal traguardo'-Covid: Fico, 'coraggio, passione e ottimismo, siamo a pochi metri dal traguardo' (2)-Tragedia Mottarone: Albertini, 'giusto mostrare video perché fatti non si ripetano'-Roma: Calenda, 'ordigno a Doria fatto gravissimo, intimidazione inaccettabile'-Roma: Frongia, 'nessun legame tra ordigno e europei calcio'-Rdc: Albertini, 'darlo ai giovani è stato un disastro, servono occasioni'-Pd: Morassut, 'da Calenda non campagna politica ma solo aggressione personale'-Omofobia: Maiorino, 'per ddl Zan rispettare termine 29 giugno, Lgbt sono persone'-Roma: M5s, 'gravissimo quanto accaduto a Doria, solidarietà'-**Covid: Draghi accelera su green pass, a ore firma sul Dpcm**-Dl semplificazioni: presentazione emendamenti entro giovedì 24 alle 12-Pd: Morassut, 'basta insulti e polemiche altrimenti a Roma si aiuta destra'-Monza: presentato masterplan Villa Reale, 55 mln per rilancio a livello internazionale-Monza: presentato masterplan Villa Reale, 55 mln per rilancio a livello internazionale (2)-Monza: presentato masterplan Villa Reale, 55 mln per rilancio a livello internazionale (4)-M5S: Grillo escluso da scelte politiche, confronto con Conte per modifiche Statuto

Auto elettriche: pro e contro

Condividi questo articolo:

State pensando di passare all’elettrica: stanno uscendo modelli molto interessanti, ma rimangono alcune perplessità

Le auto elettriche, come tutte le cose nella vita, hanno i loro pro e i loro contro. L’interesse per un settore in crescita e in costante evoluzione non può farci scordare che la strada da percorrere, anche con i motori elettrici, è ancora lunga.
Le stazioni di ricarica sono in aumento e i futuri modelli dovrebbero arrivare a 300 km di autonomia. Per questo in un futuro non molto lontano dovrebbero rappresentare un’opzione alla portata di (quasi) tutti. I prezzi d’accesso rimangono infatti ancora alti. Ma se il mercato si ingrandisse sicuramente potrebbero scendere. Comunque già ora è possibile prendere in considerazione l’ipotesi elettrica, soprattutto se non dobbiamo fare lungi viaggi. Riassumiamo i pro e i contro di questa scelta:

Pro

Silenziosa

Sarete sorpresi da quanto è silenziosa se siete abituati a uno ‘scoppiettante’ motore a benzina. Filerà tutto liscio come la seta. 

Bye bye benzinaio

Immaginate una vita nella quale non vi dovrete più fermare al distributore. L’auto si ricaricherà la sera in garage e il giorno seguente sarete pronti per un nuovo viaggio. 

Economica

In gran parte del mondo sarà più economico utilizzare elettricità anziché petrolio. Spenderemo circa un terzo rispetto alla benzina.

Impatto ambientale

Dipende da dove è ricavata l’elettricità che utilizziamo (fonti fossili o rinnovabili?). In ogni caso inquina meno di un motore a scoppio. 

 

Contro

Poca autonomia

Siamo sui 150/200 km; anche se stanno uscendo modelli più performanti, scordiamoci lunghi viaggi e pianifichiamo bene gli spostamenti.

Tempo di ricarica

Ci impiega tutta la notte a ‘fare il pieno’ di energia. Quindi dobbiamo calcolare i tempi di ricarica.

Costo dell’auto

Rispetto a modelli a benzina della stessa categoria costano molto di più. Poi si ammortizza con il tempo, però è bene fare calcoli dettagliati tra i modelli.

Poca scelta

È un mercato giovane, i modelli disponibili sono ancora pochi.

a.po

Questo articolo è stato letto 42 volte.

ambiente, auto elettrica, ecoseven, ibrida, ricarica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net