Auto elettriche per tutti, si abbassano i costi

Condividi questo articolo:

Nei prossimi anni il mercato dell’auto elettrica avra’ a disposizione un’offerta maggiore a prezzi decisamente più accessibili

 

Le auto elettriche saranno sempre meno costose e  accessibili ad un pubblico sempre maggiore: il loro prezzo è al ribasso. Ad abbassare i costi delle auto elettriche è la diminuzione del prezzo delle batterie, che segnano sul listino un meno 40% dal 2010 ad oggi. A sostenerlo è il sito Bloomberg New Energy Finance e il  Battery University Miit.

 

Il costo delle batterie agli ioni di litio utilizzate per le auto elettriche è passato dagli oltre 1.000 dollari per kWh del 1995 ai circa 600 dollari/kWh del 2012. Il crollo più sensibile si è registrato nel triennio, non ancora concluso 2010-2013, con un calo del 40%.  E il costo delle batterie, quindi delle auto elettriche, diminuirà ancora. Le previsioni elaborate per i prossimi 8 anni stimano un costo di 500 dollari per kWh che diventeranno, presumibilmente, di 100 dollari nel 2030, mentre le capacità di accumulo delle batterie saranno in costante crescita.

Questo significa che nei prossimi 5-10 anni il mercato dell’auto elettrica avrà a disposizione un’offerta maggiore a prezzi decisamente più accessibili. 

(GC)

Questo articolo è stato letto 5 volte.

auto, auto elettrica, batteria auto elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net