Riciclo di carta e cartone. Prendiamo esempio dalla Spagna

Condividi questo articolo:

La Spagna e’ diventata il secondo produttore in Europa di carta e cartone riciclato, seconda solo alla Germania. Italia ancora indietro

 

Di Antonio Galdo

Carta e cartone riciclato: la Spagna fa lezione in Europa. Il paese iberico è diventato, infatti, il secondo produttore in Europa di carta e cartone riciclato: oltre 5 milioni di tonnellate nel 2012, una cifra inferiore soltanto a quella della Germania. L’Italia è molto più indietro, a quota 3 milioni di tonnellate.

Come si spiega il caso spagnolo? Il risultato è stato ottenuto attraverso una buona collaborazione tra imprese, amministrazioni pubbliche e cittadini. Gli impianti funzionano a pieno regime, con buoni risultati (in generale oltre l’85 per cento di una confezione di carta e cartone può essere riciclata) e la popolazione collabora. I consumi di carta e cartone, specie per gli imballaggi sono scesi del 4,2 per cento soltanto nell’ultimo anno. Una lezione per l’Italia dove sfruttiamo ancora poco le potenzialità del riciclo della carta e dove continuiamo a fare ingombranti e inutili imballaggi.

continua a leggere su www.ecoseve.net

Questo articolo è stato letto 1 volte.

carta, cartone, riciclo carta, riciclo cartone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net