Vicenza: Caretta (Fdi), ‘poliziotti accusati di razzismo per aver fermato straniero’

Condividi questo articolo:

Roma, 11 ago. (Adnkronos) – “Poliziotti accusati di razzismo per aver chiesto le generalità a uno straniero che si è rifiutato di fornirle, scappando e venendo in seguito fermato da un’altra pattuglia. La vicenda degli agenti intervenuti per sedare una rissa a Vicenza avrebbe del surreale se non fosse che, purtroppo, si tratta della triste realtà, nella quale sguazzano i centri sociali, già sul piede di guerra perché, udite udite, il loro eroe del momento è stato denunciato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale”. Lo afferma Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia.

“Non possiamo e non dobbiamo accettare -aggiunge- che chi è chiamato a far rispettare la legalità venga messo sotto accusa da chi ignora le nozioni basilari del vivere civile. Ora basta”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net