Ucraina, Kiev: “Da inizio guerra uccisi oltre 60mila soldati Russia”

Condividi questo articolo:

Kiev, 2 ott. (Adnkronos) – Sono 60.110 i soldati russi uccisi in Ucraina dall’inizio di quella che Mosca continua a chiamare ‘operazione militare speciale’, hanno rivendicato le forze militari di Kiev. Distrutti nelle operazioni 2.377 carri armati russi. Solo nelle ultime 24 ore Mosca ha perso 500 soldati, la maggior parte dei quali a Kramatorsk e a Bakhmut.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net