ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: Uruguay ko con una doppietta di Bruno Fernandes, il Portogallo vola agli ottavi-Calcio: Juventus, si dimette il Cda, lascia anche il presidente Agnelli-**Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 2-0 e lusitani agli ottavi**-Qatar 2022: invasore di campo con bandiera arcobaleno durante Portogallo-Uruguay-Qatar 2022: Tite, 'vittoria di gruppo, Casemiro miglior centrocampista al mondo'-Calcio: sorteggiato il 3° turno di FA Cup, spicca Manchester City-Chelsea-Pallavolo: Europei, domani a Bari presentazione della fase in programma al Palaflorio-Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 0-0 alla fine del primo tempo-Allergologi: "Problema tariffe, senza decreto a rischio diagnostica pubblica"-Lombardia: Roth (Apl), 'Pedemontana lombarda nuovo paradigma di trasporto'-Olimpiadi: dal 1° dicembre in vendita i biglietti dei Giochi di Parigi 2024-Recuperato il corpo del terzo fratellino, si continua a scavare-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Qatar 2022: Casemiro, 'partita noiosa ma l'importante era qualificarci agli ottavi'-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Pnrr: Messina (Intesa Sp), 'la più grande opportunità per realizzare balzo economia'-Qatar 2022: le formazioni ufficiali di Portogallo-Uruguay-Università Iulm, "La sfida etica dell’Intelligenza artificiale"-Calcio: Glasgow Rangers, Beale è il nuovo allenatore-Qatar 2022: Svizzera battuta da un gol di Casemiro, il Brasile vola agli ottavi

Ucraina: consigliere economico Zelensky, ‘Ue introduca tetto a prezzo petrolio russo’

Condividi questo articolo:

Kiev, 28 set. (Adnkronos/Dpa) – Oleg Ustenko, consigliere economico del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, ha chiesto all’Unione Europea di introdurre rapidamente, nel quadro delle sanzioni a Mosca, un tetto massimo al prezzo del petrolio russo trasportato via nave. “Il petrolio è una fonte significativa di entrate per la Russia, che viene utilizzata per finanziare la guerra con l’Ucraina”, ha detto Ustenko ai giornalisti, aggiungendo che non fare nulla in tal senso significherebbe prolungare la guerra, cosa che sarebbe “semplicemente ridicola”.

All’inizio di questo mese i ministri delle finanze del G7 hanno concordato un tetto massimo per il prezzo del petrolio russo. La Ue ha già adottato un embargo petrolifero di vasta portata che dovrebbe entrare in vigore il 5 dicembre. In base al tetto massimo suggerito, le compagnie europee non sarebbero più autorizzate a trasportare o assicurare le forniture di petrolio russo verso paesi terzi se il petrolio fosse acquistato a un prezzo superiore rispetto a quello fissato.

La Russia – ha affermato Ustenko – riceve oltre un miliardo di euro al giorno dalla vendita del suo petrolio e spende circa 950 milioni al giorno per la guerra contro l’Ucraina. Un tetto al prezzo ridurrebbe della metà le entrate petrolifere russe. La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha presentato proposte per nuove sanzioni contro la Russia che saranno discusse il 30 settembre a Bruxelles in una nuova riunione straordinaria dei ministri dell’Energia, nella quale si parlerà inoltre di misure contro la volatilità dei prezzi del gas e dell’elettricità.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net