Sicurezza: Brescia, ‘primo sì alla Camera a riforma polizia locale’

Condividi questo articolo:

Roma, 22 set (Adnkronos) – “Primo ok in commissione al testo della riforma della polizia locale elaborato dai relatori Maurizio Cattoi e Simona Bordonali. Un primo passo per arrivare a una nuova legge e valorizzare il lavoro di donne e uomini della polizia locale sempre più impegnate sul territorio”. Lo dice Giuseppe Brescia, presidenza della prima commissione alla Camera.

“Parliamo di un intervento atteso da diverse legislature su cui il Parlamento, in collaborazione col governo, non può fallire. Grazie a questo nuovo testo non rispondiamo solo all’esigenza di una categoria, ma creiamo le condizioni per una maggiore sicurezza dei cittadini”, spiega il deputato del MoVimento 5 Stelle.

“Il testo prevede un maggiore coordinamento con le forze di polizia, una specifica classe di rischio, l’accesso alle banche dati pubbliche utili allo svolgimento del servizio di polizia locale, il collegamento con il 112 e decisivi investimenti su formazione e previdenza. Ci sono naturalmente anche primi stanziamenti per 120 milioni. Di questi 20 sono stati già inseriti nell’ultima manovra grazie a un emendamento del MoVimento 5 Stelle”, conclude Brescia.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net