Petrolio: a New York chiude in forte calo di 10 dlr, si colloca a 68,15 dollari

Condividi questo articolo:

New York, 26 nov. (Adnkronos) – Forte calo del petrolio a New York. A pesare sull’andamento del greggio è soprattuto la nuova variante Omicron del Covid che oggi ha pesato anche sui mercati. Il West Texas Intermediate (Wti) per gennaio ha chiuso in calo di 10,24 dollari attestandosi a 68,15 dollari al barile.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net