Mps: Bagnai, ‘Lega ha percorso di crescita, pronti a condividerlo con il Governo

Condividi questo articolo:

Milano, 26 ott. (Adnkronos) – Immaginare un percorso dove Mps possa recitare un ruolo da protagonista senza per forza diventare vittima sacrificale si può e si deve e la Lega e pronta a condividerlo con il governo. A tracciare la strada per l’istituto senese è l’economista della Lega Alberto Bagnai che invita a vedere cosa ha fatto la Germania in materia di banche e cosa potrebbe fare l’Italia per rendere più completo e competitivo il proprio sistema creditizio.

”Era abbastanza prevedibile fin dallo scoppio della pandemia -dice all’Adnkronos- che non sarebbe stato possibile realizzare l’operazione di mercato tra Unicredit e Mps e ci dispiace che non sia stata presa a suo tempo in considerazione la nostra proposta di chiedere una proroga per concedere più tempo a Mps di riorganizzarsi. Speriamo di avere una proroga grazie al prestigio di Draghi, ma intanto si è perso tempo distruggendo valore”. Per la Lega ora la strada da seguire è quella di lasciare sviluppare alla banca il proprio piano industriale per giungere a ragionare di soluzioni di mercato da una posizione più forte.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net