ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Formazienda incontra le aziende del Nord-Ovest-Luxury Private Properties rilancia 3 alberghi storici in Sicilia VIDEO-Atac, Mottura: "Palazzo mobilità? Vicenda del 2008, non abbiamo nessun debito"-Governo: Brunetta, 'modernizzazione Pa presupposto per costruire Italia futuro '-**Roma: Nardella, 'Zingaretti? O lui o una figura di quel livello, Pd schieri il meglio'*-**Pd: Nardella, 'bentornato a Conte a Firenze, federatore? progetto mi pare passato'**-**Sanremo: Cristicchi, 'cantanti si alternino tra palco e platea, diventino pubblico uno per l'altro'**-**Sanremo: Cristicchi, 'cantanti si alternino tra palco e platea, diventino pubblico uno per l'altro'** (2)-Covid: stretta a Brescia, stop a parchi e a bevande all'aperto-Pd: Nardella, 'ieri Zingaretti bene su vocazione maggioritaria e no alleanze precostituite'-Malattie rare, Cataldo (Farmindustria): 'Pazienti hanno pagato Covid ora risposte'-**Pd: Nardella, 'no a referendum su Zingaretti, prima cambiare il partito'**-Pd: Nardella, 'no rassegnarsi a forza minoritaria costretta ad alleanze sennò perde'-Calcio: Solskjaer, 'con il Milan sfida da Champions League'-Governo: Marcucci, 'intergruppo Pd-M5s-Leu in Senato utile strumento parlamentare'-Omofobia: Mirabelli, 'giusta richiesta Zingaretti, parole Malan inaccettabili'-Giochi, Codere: 'In nome legalità', senza regole non c'è gioco sicuro'-Calcio: Roma, lesione all'adduttore per Dzeko, out almeno due settimane-Lavoro: Zingaretti lancia petizione online, 'basta sfruttamento stage'-**Ucraina: Biden, 'sempre al fianco Kiev contro le aggressioni della Russia'**

Milano: da testa maiale a bomba carta, intimidazioni contro azienda in crisi

Condividi questo articolo:

Milano, 23 gen. (Adnkronos) – Una forte esplosione, determinata probabilmente da una bomba carta, ha fatto intervenire ieri i carabinieri a Lainate. Il luogo del boato, a cui è seguita una fitta nube di fumo, era il parcheggio antistante una palazzina al cui interno hanno sede degli uffici della società Tecnomagnete, società in preda da qualche tempo di atti intimidatori a opera di ignoti. Il motivo scatenante, secondo i dipendenti, sarebbe la crisi occupazionale: la ditta, per l’emergenza Covid-19, ha messo in cassa integrazione numerosi impiegati che ad ora rischiano il licenziamento. Ma alle proteste sindacali sono seguiti atti più inquietanti. Tra i più macabri, il mese scorso, il ritrovamento di una testa di maiale nei pressi degli uffici della dirigenza, considerato dagli inquirenti un avvertimento forte e feroce.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net