ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Olimpiadi: Fisi, 7 convocati sci alpino maschile per Pechino 2022-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'**-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'** (2)-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'** (3)-**Quirinale: Conte a caccia soluzioni, crepe M5S su Draghi al Colle e tentazione opposizione**-**Quirinale: Conte a caccia soluzioni, crepe M5S su Draghi al Colle e tentazione opposizione** (2)-Quirinale: a vuoto secondo scrutinio, schede bianche, 39 voti per Mattarella e Maddalena (2)-Quirinale: domani terzo scrutinio alle 11-Sci: Goggia, 'avanti con fiducia'-Olimpiadi: Moioli a Goggia, 'sei in grado di compere miracolo, ti aspettiamo in Cina'-Quirinale: Letta, 'nostra proposta è via tatticismi per nome super partes'-Quirinale: a vuoto secondo scrutinio, 527 schede bianche, 39 voti per Mattarella e Maddalena-**Quirinale: voto per Franco Grillini**-**Quirinale: avanti a oltranza, contatti e incontri anche nella notte tra leader**-Berlusconi: Marina torna al San Raffaele, in visita anche Confalonieri-Quirinale: Letta, 'abbiamo buona volontà di trovare soluzione condivisa'-**Quirinale: Letta, 'domani giorno chiave, giovedì arriva voto con il 51%'**-Quirinale: bimba saluta Mattarella sotto casa, in lockdown gli aveva scritto tre letterine-Quirinale: Letta, ‘chiudiamoci dentro stanza e via la chiave fino a soluzione’-Quirinale: Letta, 'non abbiamo voluto fare la guerra delle due rose'

Manovra: lunedì monito Eurogruppo su spesa corrente

Condividi questo articolo:

Bruxelles, 3 dic. (AdnKronos) – Lunedì prossimo l’Eurogruppo esaminerà i documenti programmatici di bilancio dei Paesi membri per il 2022, incluso quello dell’Italia, e farà proprio, con ogni probabilità, il monito già rivolto al governo Draghi dalla Commissione Europea a tenere sotto controllo la spesa corrente. “Mi aspetto – prevede un alto funzionario Ue – che tra i ministri ci sia una discussione tra i ministri sugli sviluppi della spesa corrente in alcuni Paesi, tra cui l’Italia”.

C’è una “discussione” sul fatto se la posizione di bilancio è appropriata, discussione che sta “appena iniziando”. Si discute della “natura di questa spesa corrente” e “non credo” che abbiamo ancora “il quadro completo”. Ci sono spese come “la formazione, che sono in linea con le raccomandazioni specifiche per Paese”. Altre spese sono meno in linea, quindi potrebbe esserci bisogno di una qualche “riallocazione”. La discussione tra i ministri “verterà sulla natura di questa spesa”, su quale sia favorevole alla crescita e quale invece no. Si tratta, ovviamente, di una discussione che avviene “in una situazione di pandemia”, quindi non è semplicissimo stabilire quale tipo di spesa sia utile e quale invece no.

Tuttavia “penso – sottolinea la fonte – che il modo in cui la Commissione sta sollevando la questione sia altamente costruttivo e, speriamo, utile a generare discussioni più approfondite su questo argomento in Italia e ad aiutare il Paese a migliorare la sua politica di bilancio, se riconosce che ce n’è effettivamente bisogno”. Non è escluso, quindi, che il richiamo sulla spesa corrente, già arrivato dalla Commissione, lungi dal costituire un attacco al governo Draghi, possa in realtà essere una mano tesa all’esecutivo stesso, in particolare al ministro Daniele Franco, già ragioniere generale dello Stato, per aiutarlo tenere ‘a bada’ le richieste dei partiti della maggioranza in materia di spesa pubblica (sulla manovra “sembrate tutti all’opposizione”, ha detto di recente in audizione davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato).

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net