ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: fonti, 'dal 1° giugno ristoranti al chiuso solo a pranzo'-Covid: Palermo (FieraMilano), 'pronti a far ripartire macchina organizzativa'-Motomondiale: Marquez, 'bella sensazione essere di nuovo in MotoGp'-Covid: Rolfi, 'riaperture rimettono in moto filiera agroalimentare lombarda'-Covid: Aria, nessuno sbilanciamento nel modello organizzativo-Governo: Tajani, 'no a patrimoniale e a divisioni su temi etici'-Covid: Tajani, 'accelerare riaperture impianti sportivi e spettacoli all'aperto'-Recovery: Tajani, 'pieno sostegno, 40 per cento per Sud e puntare su Ponte Stretto'-Covid: Red Ronnie non ha diffamato Burioni, tribunale lo assolve-Covid: Red Ronnie non ha diffamato Burioni, tribunale lo assolve (2)-Covid: nuovo decreto per riaperture dal 26/4-Covid: Cecchetti (Lega), 'bene aperture annunciate, la Lombardia è pronta'-Tecno, greentech company diventa caso di studio alla Federico II di Napoli-**Covid: Aria, 'processi acquisto ancora frammentati, ma società ha meno di 10 mesi'**-Covid: Tajani, ‘riapertura cambio passo, merito anche di Fi’-**Covid:chef Locatelli(Masterchef)'ok riaperture ma non estendere orario serale grave errore'**-**Covid:chef Locatelli(Masterchef)'ok riaperture ma non estendere orario serale grave errore'** (2)-Monza: sorpreso a spacciare nei pressi stazione ferroviaria, arrestato-Caso Saguto: motivazioni giudici, 'soldi in trolley, patto corruttivo permanente'/Adnkronos-Caso Saguto: motivazioni giudici, 'soldi in trolley, patto corruttivo permanente'/Adnkronos (2)

Iv: D’Alessandro, “definirci di centro non basta, noi siamo nel centrosinistra”

Condividi questo articolo:

Roma, 4 mar. (Adnkronos) – Il congresso di Iv? “Definirci di centro non basta più, agli elettori dobbiamo spiegare dove costruiamo la nostra azione politica. Per quanto mi riguarda il campo è quello del centrosinistra”. Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, Camillo D’Alessandro, deputato di Italia Viva.

“Il governo Draghi è diventato un ‘tempo lavatrice’ per tanti: chi era sovranista è diventato europeista, e via discorrendo. Dopo Draghi ci potrà esser altro e secondo me dovremmo convergere verso il centro con altre forze ma poi decidere con chi stare”. Cosa pensano delle sue affermazioni i suoi colleghi? “Credo che ci siano tanti colleghi che sono sulle mie posizioni, che si vogliono confrontare”. E secondo lei dove dovrebbe posizionarsi Renzi? “Renzi è il centrosinistra, non uno del c.sinistra, quella è la sua storia”. E cosa pensa Renzi della sua proposta? “Con lui ci siamo scambiati dei messaggi e diciamo che ne parleremo insieme, come sempre”.

Con chi vedrebbe alleata Iv? “Ad esempio con la versione migliore di Calenda, quella in cui riconosceva agli altri che lui era una parte del tutto, e con la Bonino”. Anche con la Carfagna? “Magari”. Ma Mara Carfagna è di centrodestra. “Lei mi ha fatto un nome ed un cognome, se mi avesse parlato di FI la mia risposta sarebbe stata diversa. Sarebbe auspicabile che la Carfagna si staccasse da FI. Lei e altri del suo partito, hanno dimostrato di non esser legati alla destra salviniana”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net