**Governo: senatori Pd, ‘nessun ammiccamento a elezioni’**

Condividi questo articolo:

Roma, 22 gen. (Adnkronos) – “Nessun ammiccamento diretto o indiretto alle elezioni anticipate, come arma finale, può essere una mossa politica utile e nell’interesse del Paese in questo momento”. Così i senatori del Pd Gianni Pittella, vicepresidente deL gruppo, Dario Stefano, presidente della commissione Politiche UE, Tommaso Nannicini, e Francesco Verducci, vicepresidente della commissione Cultura.

“Bisogna ribadire con forza anche in queste ore difficili che il Pd è il partito del rilancio della legislatura. Siamo nel pieno di una drammatica crisi sanitaria e sociale. L’Italia ha bisogno di risposte urgenti. Il Pd rilanci le ragioni di un governo che sia all’altezza delle risposte che si aspettano le italiane e gli italiani, parlando con tutti per trovare la quadra di un programma di legislatura”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net