ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Lombardia: incontro Moratti-capigruppo consiglio regionale-**Governo: pallottoliere a quota 319 alla Camera, Conte verso maggioranza assoluta**-Governo: Tabacci, 'Conte alla Camera avrà maggioranza assoluta'-Renault: De Meo, 'nostra tecnologia elettrica superiore a concorrenza'-Coronavirus: Fontana, 'in Lombardia mantenuta dose sicurezza vaccini per richiami'-**Governo: stallo numeri al Senato, Conte fermo a quota 154-156**-Procida 2022, Mattera (Malazè): "Vinto progettazione dal basso, occasione unica per territorio"-Governo: Conte sonda numeri Senato, 'a quanto siamo'? '155-156'-Governo: gruppo Iv Camera conferma astensione (2)-Coronavirus: per #ioapro a Milano 200 multe, nel mirino 20 locali-**Governo: Orlando, 'non si governa con due voti, ma allargamento può cominciare'**-Governo: Orlando, 'Renzi? Ricucire strappo difficile, se non impossibile'-Pci: 100 anni fa la nascita, da giovedì celebrazioni a Livorno, città della 'scissione'-Pci: 100 anni fa la nascita, da giovedì celebrazioni a Livorno, città della 'scissione' (2)-Pci: 100 anni fa la nascita, da giovedì celebrazioni a Livorno, città della 'scissione' (3)-Governo: Orlando, 'Conte ha dato fisionomia politica a coalizione, è la prima volta'-Governo: Conzatti (Iv), 'esausta da telefonate incessanti, confermo astensione'-Governo: Conte toni soft rivendica lavoro fatto ma 'randella' Iv, 'crisi immotivata' (2)-Governo: Conte toni soft rivendica lavoro fatto ma 'randella' Iv, 'crisi immotivata' (3)-Governo: attesa per senatori a vita, ma 'en plein' non ci sarà

Governo: Prodi, ‘preoccupato e sgomento, se Renzi scrive Ciao voleva rompere’

Condividi questo articolo:

Roma, 14 gen. (Adnkronos) – “Oggi è il primo giorno che sono davvero preoccupato. Non è possibile con i problemi che abbiamo: il Recovery fund, i profughi in Bosnia, in Libia, dobbiamo prepararci per il G20. Vuol dire che un Paese rinuncia a sé stesso. Quando succedono queste cose non è una semplice dimissione. È il Paese che si dimissiona”. Lo ha affermato Romano Prodi, intervenendo alla trasmissione ‘Forrest’ su Radiouno Rai.

“Ma come si fa con i problemi che abbiamo -ha aggiunto- a fare questa commedia che dura già da un mese? Io sono sgomento. Perché rompere quando sono state accettate anche parzialmente le tue proposte? Perché alzare sempre l’asticella? Vuol dire che” Matteo Renzi “voleva rompere. Quando uno mette la sigla Ciao, vuol dire che vuole rompere”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net