Giustizia: Renzi, ‘riforma radicale non per Recovery ma per dignità istituzioni’

Condividi questo articolo:

Roma, 17 mag. (Adnkronos) – “Chi spiegava le ragioni del giustizialismo nei talk show è in difficoltà per molti motivi. E sarà sempre più così, nei prossimi mesi, vedrete. La maggioranza dei magistrati lavora bene, ma ciò che sta avvenendo nel mondo della giustizia impone una riforma radicale. Per il Recovery Fund, ma anche per la dignità delle istituzioni”. Lo afferma Matteo Renzi nella sua Enews.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net