ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Olimpiadi: Coe, 'Doping Jacobs? Sono solo speculazioni'**-Olimpiadi: nuoto di fondo, Paltrinieri bronzo nella 10 km-Covid, esperti ToothPic: "Non pubblicare sui social QR Code Green Pass"-Inter, Lukaku verso il Chelsea e il tifo nerazzurro si scalda-Calcio: Lazio, pari per 1-1 in amichevole con il Meppen, Immobile sbaglia un rigore-Calcio: Napoli, vittoria per 2-1 in amichevole con il Wisla Cracovia-ricerca PayPlug, nel Fashion vince il mobile shopping e il multicanale-e-Commerce: ricerca PayPlug, nel Fashion vince mobile shopping e il multicanale (2)-Covid oggi Italia, 6.596 contagi e 21 morti: bollettino 4 agosto-Calcio: Juventus, 14 agosto amichevole all'Allianz Stadium con l'Atalanta-Al via A-Road, programma di accelerazione di Growth Capital per le scale-up-Startup: al via A-Road, programma accelerazione di Growth Capital per scale-up (2)-Olimpiadi: Paltrinieri, 'la 10 km sarà una gara complicata ma oro Tamberi mi ha caricato'-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo'-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo' (2)-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo' (3)-Sicilia rischia zona gialla, Cts: 4 fasce in base a vaccini-Calcio: Curva Nord Inter, 'fare cassa senza investire non è accettabile'-Zurich Italia: accordo con Deutsche Bank per acquisire rete consulenti finanziari-Olimpiadi: allenatore Paltrinieri, 'lui darà il massimo, nulla è escluso a priori'

Giornalismo: da Barbara Palombelli a Giovanni Tizian, svelati i vincitori del Premiolino (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – I vincitori della 60esima edizione de Il Premiolino sono, invece, Guy Chiappaventi, e Flavia Filippi (La7) con la seguente motivazione: “‘Il massacro nascosto’, docufilm girato da Chiappaventi e Filippi in piena pandemia e trasmesso il 2 maggio 2020 nello speciale Bersaglio Mobile La7 con voce narrante l’attore bergamasco Alessio Boni, è ben più di una straordinaria inchiesta televisiva sulla strage del Covid-19 nelle alte terre lombarde. Quei volti, quelle voci, quelle lacrime raccolte con professionalità e tanta umanità dai 2 inviati sono una prova di ciò che è davvero accaduto e che non dovrebbe mai più ripetersi”.

A vincere è stato pure Paolo Condò (Sky) perché, come recita la motivazione, “nella nobile corte di principi e principesse del giornalismo sportivo, merita un posto d’onore. Unico italiano nella giuria internazionale del Pallone d’Oro, è firma di riferimento per tanti lettori, suoi primi tifosi. Una vita alla ‘Gazzetta dello Sport’, un fresco passaggio a ‘la Repubblica’, con una vertiginosa serpentina si è buttato con successo anche nell’arena televisiva, diventando in poco tempo uno dei volti più apprezzati, per competenza, pacatezza e anche ironia, del salotto buono di SkySport. Quest’anno il Pallone d’oro del Premiolino lo porta a casa lui”.

Tra i premiati anche Michele Masneri (Il Foglio) perché è un”autore brillante e mai sciatto in particolare di articoli di costume nella serie di servizi su San Francisco/ Silicon Valley (raccolti da Adelphi) ha saputo disegnare da ottimo cronista un affresco ricco di dettagli, ironico e mai scontato sui celebrati nuovi tycoon e sugli stili di vita in luoghi all’avanguardia dell’era digitale”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net