ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
G20: domani Biden, Modi e Guterres a P.Chigi da Draghi, sabato bilaterale con Erdogan (2)-Scuola, Autorità garante minori: "homeschooling se necessario, ma serve disciplina più specifica"-Scuola: Autorità garante minori, 'homeschooling se necessario, ma serve disciplina più specifica' (2)-**Iv: Bellanova a Meloni, 'noi con centrodestra non avveniristico, non esiste proprio'**-G20: domani Biden, Modi e Guterres a P.Chigi da Draghi, sabato bilaterale con Erdogan-Dante: la 'Vita Nova' diventa album musicale tra indie rock, pop e grunge-Milano: 83enne investita da un'auto a Parabiago, gravissima-Omofobia: Renzi, 'muro contro muro scelta suicida che ha distrutto il Ddl Zan'-Omofobia: Renzi, 'diritti si garantiscono scrivendoli in GU non facendo a sportellate'-Omofobia: Scalfarotto, 'Letta, Malpezzi e Zan ci hanno portato a sbattere'-**Omofobia: Boschi, 'fallito per arroganza, non è problema di Ungheria ma di matematica'**-Calcio: Damiano Tommasi pronto a scendere in campo nella corsa a sindaco di Verona-Omofobia: Fassina (Leu), 'lo stop al ddl Zan frutto della presunzione del Pd'-**Omofobia: Renzi, 'ddl Zan fallito per scelta, arroganza e incapacità Pd e M5s'**-**Omofobia: Renzi, 'ricevo minacce di morte, contro Iv campagna vergognosa'**-**Maltempo: allerta rossa in Sicilia**-Manovra: Cdm in ritardo, ministri visionano testo-Manovra: al via Cdm a P.Chigi-Omofobia: Rosato a Letta, 'rotta fiducia? Sì, quando apertura Pd si è rivelata finta' (2)-**Maltempo: lo spadista Fichera su Catania, 'preoccupato per dopo uragano, da noi i tempi sono lenti'**

Energia: Donnarumma, ‘riducendo tempi procedure Italia diventerebbe più competitiva’

Condividi questo articolo:

Roma, 17 set. (Adnkronos) – Riducendo i tempi delle procedure autorizzative l’Italia diventerebbe un Paese “molto più competitivo”. Ad affermarlo è l’ad di Terna, Stefano Donnarumma partecipando al Congresso nazionale dell’Andaf a Genova. “Per realizzare un nuovo elettrodotto ad alta tensione per portare energia da un nodo all’altro, quelli importanti da milioni di euro, ci mettiamo attualmente 10 anni: 7 anni per la progettazione, la pianificazione e per ricevere le autorizzazioni; 3 anni per la realizzazione. Se al posto di 10 anni ne mettessimo 5 anni il nostro paese diventerebbe molto competitivo”. Per l’ad di Terna “tanto più saremo veloci a realizzare le nostre infrastrutture tanto più diventeremo determinanti nell’equilibrio energetico che vede l’Italia un hub energetico centrale per l’Europa e il Mediterraneo”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net