ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Turismo: AlUla presenta 'Forever Revitalising', prima campagna di promozione globale-Sardegna, Muscas (Confapi Donna): "Frantumato tetto di cristallo, ora via muro imprese-burocrazia"-Sardegna, l'imprenditore Agabio: "Speranza che nuova giunta dialoghi con aziende tech locali"-Turismo, dal 10 al 17 marzo a Milano va in scena la Ireland Week-Dal Consorzio della mozzarella di bufala campana Dop una maxi treccia tricolore a Mattarella-Roma Couture, l'Alta Moda Capitolina torna in passerella-Sardegna, Durante (Cgil): "Da Todde ci aspettiamo dialogo sociale, pronti a collaborare, agire su emergenze"-Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà ma 1 su 3 non fa nulla-Cida: "Politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia"-Sardegna, De Pascale (Confindustria) a Todde: "In primi 100 giorni sbloccare Grandi opere"-Sardegna, Giachetti (Aidda): "Vittoria Todde oltre contingenza politica, è donna di talento"-Da Milano-Bicocca i corsi 2024-2025, c'è anche Management per gli studenti lavoratori-Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi-Cida, il 28 febbraio open day per petizione 'Salviamo il ceto medio'-Vino: Suavia, con 'I luoghi' il racconto di una famiglia e della sua terra-'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini

Dal Fabbro: “Iren crede fortemente nelle comunità energetiche”

Condividi questo articolo:

Genova, 1 dic. (Adnkronos) – “Le dodici sfide che noi proponiamo, e che oggi discuteremo insieme a studenti, studiosi, professori e autorità, sono focalizzate sull’impatto sociale, sull’energia e sull’ambiente e sono il nostro modo per segnare un nuovo inizio.” Lo ha detto Luca Dal Fabbro, presidente di Iren, a margine della “Esg Challenge Iren 2023”, l’evento internazionale tenutosi a Genova, durante il quale sono state presentate le sfide ritenute più urgenti e strategiche per supportare lo sviluppo sostenibile nel 2023.

“Dopo questi anni difficili – ha continuato Del Fabbro – c’è bisogno di rilanciare la politica energetica ed ambientale, basandola sul buon senso, sulle comunità energetiche, su normative snelle e sulla collaborazione tra istituzioni e società. Iren crede fortemente nelle comunità energetiche, poiché sposano una serie di esigenze fondamentali, come la sostenibilità, l’indipendenza, la sicurezza derivante dal produrre l’energia in loco, la competitività e il risparmio economico”.

“Per raggiungere questi obiettivi – ha aggiunto Dal Fabbro – crediamo sia fondamentale instaurare un dialogo che coinvolga tutte le parti in causa, compresi i giovani studiosi. Il rilancio del Paese e della sua politica energetica ed ambientale passa infatti per i nostri giovani. Per questo motivo abbiamo voluto selezionare i giovani che hanno presentato i 10 migliori studi sui temi dell’ambiente, dell’impatto sociale e della governance. Per discutere di questi temi – ha concluso il presidente di Iren – vogliamo far incontrare ogni anno a Genova molti studiosi così che questa città diventi una piattaforma di discussione per la sostenibilità per tutto il Mediterraneo”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net