ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: Boccia, 'su riapertura scuole necessarie misure rigorose di sicurezza'-Calcio: Pioli, 'dobbiamo tornare a vincere a San Siro'-Oscar 2021, Laura Pausini canterà alla cerimonia-Pd: Furfaro, 'Agorà abbiano potere decisionale per superare degenerazione correnti'-Pd: Marcucci, 'bene Letta su priorità imprese e lavoro'-Alitalia: da gavetta a cloche, addio a Cempella il manager che portò compagnia in utile /Adnkronos (2)-Arte: per la prima volta i disegni della famiglia Bibiena in mostra a New York (2)-**Pd: la scossa da sezione Torbellamonaca, 'partito Ztl? fa incazz..., noi qua sempre stati'**-Pd:'Benifei, 'noi partito di chi lavora, 'lascito' per giovani da tasse a eredità miliardarie'-Alitalia: morto l'ex ad Domenico Cempella-Pd: Verini, 'sostegno Draghi con nostra identità e forze centrosinistra'-Grillo jr al pm: "Non fu violenza sessuale ma sesso consenziente"-Pallavolo: Manfredi (Fipav), 'aperture 1 maggio? Spero finali Champions con il pubblico'-**Olimpiadi: Manfredi (Fipav), 'non fare Giochi Tokyo sarebbe disastro dal punto di vista tecnico'**-Pd: Mauri, '2021 sia anno legge cittadinanza, diamo battaglia con alleati Conte II e giovani '-Calcio: Laporta 'convinto' della permanenza di Messi, 'farò di tutto'-**Pd: Calenda a Letta, 'dialogo con M5S? e allora in cosa nuovo centrosinistra?**-**Tv: è morto Felix Silla, il cugino della 'Famiglia Adams'**-**Tv: è morto Felix Silla, il cugino della 'Famiglia Adams'** (2)-Pd: D'Elia, 'Odg in Assemblea, allarme rosso Paese su partecipazione donne'

Covid: Nesci, ‘Sud non è penalizzato in distribuzione vaccini’

Condividi questo articolo:

Roma, 7 mar. (Adnkronos) – “Non esistono regioni di serie A e regioni di serie B, esiste un’emergenza, purtroppo, che riguarda tutti. I criteri di distribuzione dei vaccini sono di valutazione puramente tecnica e in base alla popolazione delle regioni. Non ci sono discriminazioni territoriali e, pertanto, non è bello, in questo momento, dire che il sud Italia è penalizzato nella distribuzione. Falso!”. E’ quanto scrive in un post la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio dei ministri, Dalila Nesci, che aggiunge: “I problemi riscontrati sono stati di natura organizzativa ma le dosi vengono via via distribuite e capillarizzate sul territorio”.

“Ho già interloquito con i vertici della Protezione civile e proseguirò con il commissario per l’emergenza per aggiornamenti sulla gestione del piano vaccinale. Sento il dovere di ringraziare il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio ed il generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, nuovo commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. Mai come in questo caso l’Italia ha messo in campo il meglio del meglio in termini di risorse umane e capacità logistiche e questo è sinonimo di serietà!”

“Affidiamoci a loro nel rispetto di ogni singolo sforzo che fanno per tirarci fuori da questa crisi e noi, tutti, osserviamo meticolosamente le regole per prevenire il contagio. Ogni regione del nostro Paese -conclude Nesci- godrà di pari diritti e usciremo da questa grave crisi sanitaria, sociale ed economica. La mia attenzione è massima e scrupolosa”.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net