ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: Moratti, 'vaccinati in Lombardia oltre 600mila over 80'-Covid: Moratti, 'in settimana esauriremo vaccinazione 4mila insegnanti già prenotati'-Raggi, il Colosseo e l'arena di Nimes: staff sindaca fa mea culpa-Calcio: Valente (M5S), 'occasione Europeo non vada persa'-Casarini: "Esposto contro ammiraglio, ammette cooperazione con chi deporta i migranti"-Libia: Casarini, 'esposto contro ammiraglio che ammette cooperazione con chi fa deportazioni' (2)-Libia: Casarini, 'esposto contro ammiraglio che ammette cooperazione con chi fa deportazioni' (3)-Libia: Casarini, 'esposto contro ammiraglio che ammette cooperazione con chi fa deportazioni' (4)-Sport e Salute: Cozzoli, 'collaborazione con enti locali per vincere sfida nostri giorni'-Farmaci, in Italia 50% pazienti cronici over 65non si cura in modo corretto-Milano: chiama il 112 e minaccia di suicidarsi, studente tratto in salvo-Milano: chiama il 112 e minaccia di suicidarsi, studente tratto in salvo (2)-**Covid: Marcuzzi, 'mio marito positivo a virus, io negativa ma domani non sarò a Le Iene'**-Trieste: poliziotti uccisi, periti a lavoro su stato salute Meran, udienza 10 maggio-**Roma: l'ironia di Battista, 'Raggi scambia Nimes per Colosseo? Beh dai, però era simile!'**-Marcuzzi salta Le Iene domani, il marito positivo al Covid-La rivoluzione elettrica firmata Dacia Spring-Covid: Boccia, 'rispetto per chi protesta ma che c'entra Casapound?'-**Comunali: da Iv ok a Letta su primarie, 'pronti a correre a Bologna e Napoli'**-Tennis: Atp Montecarlo, Musetti fuori al primo turno

Calcio: Nicola, ‘il Torino ha una voglia matta di tornare a giocare’

Condividi questo articolo:

Torino, 6 mar. – (Adnkronos) – “Sono stati giorni impegnativi, il Covid non è una passeggiata. Ma abbiamo voglia matta di ricominciare a giocare”. Lo dice l’allenatore del Torino, Davide Nicola, in conferenza stampa alla vigilia del match con il Crotone, primo impegno per i granata dopo le due partite non disputate contro Sassuolo e Lazio per il focolaio all’interno del gruppo squadra con 8 calciatori e due dello staff positivi. “Non conta il problema, ma come reagisci -sottolinea il tecnico del Toro-. Nella vita accadono mille cose, quindi è importante reagire e farsi trovare pronti. AI ragazzi ho chiesto di liberarsi dai pensieri. Vogliamo prendere l’aereo per la Calabria e continuare il nostro percorso. Non dobbiamo avere un coinvolgimento mentale negativo. Abbiamo fatto tutto ciò che potevamo fare per tenerci in forma, lo staff medico si è impegnato in maniera incredibile per capire se possiamo portare tre ragazzi che si sono negativizzati”.

Questo articolo è stato letto 7 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net