ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Livi (Q8): "Un piacere contribuire a restauro opera che racconta bene inclusività"-Bollette: Draghi, 'partita difficile, ma aumento prezzo gas credo temporaneo'-Champions, Tardelli: "Vittoria convincente dell'Inter, ora serve successo in trasferta"-Migranti: Draghi, 'approccio governo efficace e umano o creeremo dei nemici'-Bollette: Draghi, 'partita difficile, ma aumento prezzo gas credo temporaneo' (2)-Pd: Letta, 'dati su voto giovani incoraggianti, siamo sulla buona strada'-**Ue: Dragi, 'difesa comune inevitabile, Stati soli non possono farcela'**-Ue: Draghi, 'non è solo per bisogno che si sta in Europa ma per realismo'-Polonia: Draghi, 'Ue sta reagendo con fermezza, pieno sostegno'-Torna a splendere urna etrusca grazie a collaborazione fra Q8 e Museo di Villa Giulia-Tennis: ministro immigrazione Australia, 'accesso consentito solo con 2 dosi di vaccino'-**Calcio: alcune federazioni europee valutano l'uscita dalla Fifa con Mondiale biennale**-Calcio: Collovati, 'vittoria su Sheriff dà fiducia a Inter, qualificazione in Champions alla portata'-Chirurgia, Marco Scatizzi eletto nuovo presidente Acoi-Migranti: Casa Impastato, 'raccolta fondi per Mimmo Lucano'-Tardelli, 'vittoria convincente dell'Inter, ora serve successo in trasferta'-Ue: Draghi, 'senza intervento Stato transizione digitale-ecologica non si fa'-Migranti: Draghi, 'ora piano d'azione Ue chiaro e adeguatamente finanziato'-Mafia: Palermo, al via nuova edizione Progetto educativo antimafia del centro Pio La Torre-Migranti: Draghi, 'chiederò punto su impegni assunti in ogni Consiglio Ue'

Calcio: Camerun, Eto’o annuncia la candidatura per la presidenza della Federazione

Condividi questo articolo:

Yaounde, 22 set. (Adnkronos) – La leggenda del calcio del Camerun, Samuel Eto’o, ha annunciato che si candiderà alla presidenza della Federcalcio del Camerun (Fecafoot). “Sono onorato e lieto di annunciare la mia candidatura alla presidenza della Federcalcio del Camerun. Dopo un’attenta valutazione, ho deciso di prendere questa iniziativa per amore del Camerun e passione per il nostro calcio”, ha dichiarato Eto’o in una nota i suoi social media. “È tempo di ricostruire il nostro calcio”, ha detto il quattro volte vincitore del premio African Player of the Year che si è impegnato a presentare un “progetto futuristico e innovativo” che farà rivivere i campionati locali del paese, il beach soccer e il calcio femminile.

“Prendo la mia candidatura con l’impegno pionieristico di non intascare un centesimo dell’indennità mensile prevista per la carica di presidente della federazione. Questi fondi saranno dedicati allo sviluppo del calcio dilettantistico. Mi candido per questa carica per attirare finanziamenti esterni”, ha detto l’ex stella del Barcellona e dell’Inter. Il Camerun ospiterà la Coppa d’Africa il prossimo anno ed Eto’o ha promesso di rendere l’evento “un successo storico” se eletto. Eto’o affronterà un’altra leggenda del calcio, Geremi Njitap, ex nazionale, centrocampista del Real Madrid e presidente in carica Seidou Mbombo Njoya nelle elezioni previste per novembre.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net