Calabria: Bruno Bossio (Pd), ‘solidarietà a Ionà, grave minaccia a tutti imprenditori’

Condividi questo articolo:

Roma, 17 ago. (Adnkronos) – “L’ordigno fatto esplodere davanti l’autoconcessionaria Ionà, nell’area industriale del comune di Rende è un atto di inaudita gravità”. Lo afferma la deputata del Pd Enza Bruno Bossio. “Le modalità dell’attentato -aggiunge- fanno supporre che ci si trova davanti ad un gesto di intimidazione rivolto verso una delle aziende più qualificate del settore nell’ ambito del sistema imprenditoriale del Sud d’Italia. Oltre ad esprimere solidarietà all’ imprenditore Ionà confido nell’operato della magistratura e delle Forze dell’Ordine affinché venga fatta piena luce ed assicurato alla giustizia l’autore di questo grave atto”.

“L’esplosione della notte scorsa -conclude la parlamentare Pd- va intesa non solo come un atto di violenza contro l’ azienda Ionà ma anche come una minaccia rivolta sicurezza delle attività commerciali ed imprenditoriali che si svolgono in una zona industriale tra le più sviluppate della Calabria”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net