Bollette: Salvini, ‘governo ha dovere di fermare stangata già domattina’

Condividi questo articolo:

Roma, 19 set. (Adnkronos) – “Noi chiediamo a Draghi, che ci ha dato la parola prima di andare al governo, di non aumentare nessuna tassa mai. Mai permetteremo di aumentare l’Imu”, e anche “sulle bollette di luce e gas il governo ha il dovere di tagliare l’Iva e le tasse sulle bollette, ha il potere di farlo e può farlo già domattina”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, nel corso di un comizio a Pordenone per il candidato sindaco Alessandro Ciriani.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net