Aspi: Conte, ‘stiamo arrivando in porto, ci siamo quasi’

Condividi questo articolo:

Roma, 3 dic. (Adnkronos) – Su Autostrade “finora nessuno si era accorto che c’era una concessione squilibrata dal punto di vista giuridico ed economico. Nessuno si era accorto che c’era un concessionario che stava guadagnando miliardi e non assicurava la necessaria manutenzione. La convenzione era molto chiara a tutti. Siamo intervenuti. E’ una delle negoziazioni più difficili che ho affrontato fin qui. Stiamo arrivando in porto anche qui, alla fine faremo i conti ma ci siamo quasi”. Così il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net